2016-10-04  Andrea Poli 

	* Rilasciata versione 2.3

2016-09-20  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Aggiunta funzionalità OP-435
	Tutti gli script sql per oracle sono stati modificati per utilizzare il tipo VARCHAR2 al posto del tipo VARCHAR.
	La modifica è stata introdotta per rispettare le indicazioni presenti nella documentazione di Oracle:
	"Currently VARCHAR behaves exactly the same as VARCHAR2. However, this type should not be used as it is reserved for future usage."

2016-09-16  Andrea Poli 

	* [InstallerVersioneBinaria]
	Risolto Bug OP-545
	I Datasource di riferimento sia generati dall'installer che presenti nella versione sorgente, per le versioni di Tomcat 8 e 9 
	presentavano dei parametri non più supportati a causa dell'aggiornamento delle librerie apache commons pool e commons dbcp interne a Tomcat
	(passaggio alla versione 2 delle librerie).
	I Warning sollevati dal servlet container sono i seguenti:
	WARNING Property maxActive is not used in DBCP2, use maxTotal instead.        
	WARNING Property maxWait is not used in DBCP2 , use maxWaitMillis instead.        
	Il problema è stato risolto

2016-09-15  Andrea Poli 

	* [OpenSPCoopPools, Pdd, Utils]
	Aggiunta funzionalità OP-521
	Aggiornati jar per Gestione Pool tramite commons pool/dbcp:
	- commons-dbcp-1.4.jar -> commons-dbcp2-2.1.1.jar
	- commons-pool-1.6.jar -> commons-pool2-2.4.2.jar
	Realizzato task ant 'plugin' in tools/connection_pool che permette di integrare all'interno della PdD il tool di gestione dei pools.
	Questa integrazione insieme all'aggiornamento dei jar ha permesso di risolvere le problematiche relative alla lookup jndi.
	Adesso i pool creati tramite il tool 'org/openspcoop2/pools' e registrati nell'albero jndi sono accessibili via lookup standard
	dai componenti interni alla PdD.
	Come ulteriore funzionalità è comunque stata introdotta la possibilità di registrare i pool creati dal tool 'org/openspcoop2/pools'
	in un contesto locale che bypassa l'albero jndi. 
	Il bind e l'unbind in modalità locale viene effettuato, attraverso la classe org.openspcoop2.utils.resources.GestoreJNDI,
	se viene utilizzato il prefisso 'local:/openspcoop2/' associato ai nomi jndi indicati nella configurazione del tool.
	La lookup richiede in questo caso l'utilizzo obbligatorio della classe org.openspcoop2.utils.resources.GestoreJNDI,
	classe che comunque viene utilizzata normalmente da tutti i componenti interni alla Porta di Dominio.

2016-09-02  Andrea Poli 

        * Rilasciata versione 2.3b1

2016-09-02  Andrea Poli 

	* [Librerie Terze Parte]
	Aggiunta funzionalità OP-450
	Aggiornamento Librerie Terze Parti e Passaggio a Java 7 come requisito minimo.
	--- Jibx ---
	jibx-bind-1.2.3.jar -> jibx-bind-1.2.6.jar
	jibx-run-1.2.3.jar -> jibx-run-1.2.6.jar
	xpp3-1.2.3.jar -> xpp3-1.2.6.jar
	bcel-5.2.jar -> bcel-6.0.jar
	--- Commons ---
	Aggiornati:
	commons-beanutils-1.8.3.jar -> commons-beanutils-1.9.2.jar
	commons-io-2.1.jar -> commons-io-2.5.jar
	commons-net-3.0.1.jar -> commons-net-3.5.jar
	commons-fileupload-1.2.1.jar -> commons-fileupload-1.3.2.jar
	commons-lang3-3.1.jar -> commons-lang3-3.4.jar
	commons-codec-1.5.jar -> commons-codec-1.10.jar
	commons-logging-1.1.1.jar -> commons-logging-1.2.jar
	commons-csv-1.2.jar -> commons-csv-1.4.jar
	commons-collections-3.2.1.jar -> commons-collections-3.2.2.jar
	Eliminati:
	commons-httpclient-3.1.jar
	--- Saaj ---
	Aggiornati:
	cxf/saaj-impl-1.3.19.jar -> saaj/saaj-impl-1.3.25.jar
	Eliminati:
	cxf/saaj-api-1.3.4.jar (presente all'interno di java)
	Aggiunti:
	saaj/stax-ex-1.7.7.jar
	saaj/mimepull-1.9.6.jar
	--- Cxf ---
	Aggiornati:
	javax.ws.rs-api-2.0.jar -> javax.ws.rs-api-2.0.1.jar
	stax2-api-3.1.1.jar -> stax2-api-3.1.4.jar
	woodstox-core-asl-4.2.0.jar -> woodstox-core-asl-4.4.1.jar
	xmlschema-core-2.0.3.jar -> xmlschema-core-2.2.1.jar
	Eliminati:
	cxf-2.7.4.jar
	geronimo-annotation_1.0_spec-1.1.1.jar
	geronimo-jaxws_2.2_spec-1.1.jar
	geronimo-stax-api_1.0_spec-1.0.1.jar
	geronimo-ws-metadata_2.0_spec-1.1.3.jar
	Aggiunti:
	asm-5.0.4.jar
	cxf-core-3.1.7.jar
	cxf-rt-bindings-soap-3.1.7.jar
	cxf-rt-databinding-jaxb-3.1.7.jar
	cxf-rt-frontend-jaxws-3.1.7.jar
	cxf-rt-frontend-simple-3.1.7.jar
	cxf-rt-security-3.1.7.jar
	cxf-rt-transports-http-3.1.7.jar
	cxf-rt-transports-http-jetty-3.1.7.jar
	cxf-rt-ws-policy-3.1.7.jar
	cxf-rt-ws-security-3.1.7.jar
	cxf-rt-wsdl-3.1.7.jar
	cxf-tools-common-3.1.7.jar
	cxf-tools-validator-3.1.7.jar
	cxf-tools-wsdlto-core-3.1.7.jar
	cxf-tools-wsdlto-databinding-jaxb-3.1.7.jar
	cxf-tools-wsdlto-frontend-jaxws-3.1.7.jar
	--- HttpCore ---
	Aggiornati:
	httpasyncclient-4.0-beta3.jar -> httpasyncclient-4.1.2.jar
	httpclient-4.2.5.jar -> httpclient-4.5.2.jar
	httpclient-cache-4.2.5.jar -> httpclient-cache-4.5.2.jar
	httpcore-4.2.4.jar -> httpcore-4.4.5.jar
	httpcore-ab-4.2.4.jar -> httpcore-ab-4.4.5.jar
	httpcore-nio-4.2.4.jar -> httpcore-nio-4.4.5.jar
	httpmime-4.2.5.jar -> httpmime-4.5.2.jar
	Aggiunti:
	fluent-hc-4.5.2.jar
	httpasyncclient-cache-4.1.2.jar
	httpclient-win-4.5.2.jar
	--- Jax ---
	Aggiornati:
	jaxb-api-2.2.6.jar -> jaxb-api-2.2.11.jar
	jaxb-impl-2.2.5.1.jar -> jaxb-impl-2.2.11.jar
	jaxb-xjc-2.2.5.1.jar -> jaxb-xjc-2.2.11.jar
	Aggiunti:
	jaxb-core-2.2.11.jar
	jaxws-api-2.2.11.jar
	jaxws-jsr181-api-2.2.11.jar
	--- Jetty ---
	Aggiornati:
	jetty-continuation-8.1.7.v20120910.jar -> jetty-continuation-9.2.18.v20160721.jar
	jetty/jetty-http-8.1.7.v20120910.jar -> jetty-http-9.2.18.v20160721.jar
	jetty-io-8.1.7.v20120910.jar -> jetty-io-9.2.18.v20160721.jar
	jetty-server-8.1.7.v20120910.jar -> jetty-server-9.2.18.v20160721.jar
	jetty-util-8.1.7.v20120910.jar -> jetty-util-9.2.18.v20160721.jar
	Aggiunti:
	jetty-security-9.2.18.v20160721.jar
	--- Jminix ---
	Aggiornati:
	jminix-1.1.0.jar -> jminix-1.2.0.jar
	org.restlet-1.1.5.jar -> org.restlet-2.1.4.jar
	org.restlet.ext.velocity-1.1.5.jar -> org.restlet.ext.velocity-2.1.4.jar
	Aggiunti:
	jminix-1.2.0-standalone.jar
	org.restlet.ext.servlet-2.1.4.jar
	Eliminati:
	com.noelios.restlet-1.1.5.jar
	om.noelios.restlet.ext.servlet-1.1.5.jar
	com.noelios.restlet.ext.simple-1.1.5.jar
	org.simpleframework-3.1.3.jar
	--- Lucene ---
	lucene-analyzers-common-4.7.0.jar -> lucene-analyzers-common-6.1.0.jar
	lucene-codecs-4.7.0.jar -> lucene-codecs-6.1.0.jar
	lucene-core-4.7.0.jar -> lucene-core-6.1.0.jar
	lucene-misc-4.7.0.jar -> lucene-misc-6.1.0.jar
	lucene-queries-4.7.0.jar -> lucene-queries-6.1.0.jar
	lucene-suggest-4.7.0.jar -> lucene-suggest-6.1.0.jar
	--- OpenSAML ---
	Aggiunti:
	opensaml-core-3.2.0.jar
	opensaml-messaging-api-3.2.0.jar
	opensaml-messaging-impl-3.2.0.jar
	opensaml-profile-api-3.2.0.jar
	opensaml-profile-impl-3.2.0.jar
	opensaml-saml-api-3.2.0.jar
	opensaml-saml-impl-3.2.0.jar
	opensaml-security-api-3.2.0.jar
	opensaml-security-impl-3.2.0.jar
	opensaml-soap-api-3.2.0.jar
	opensaml-soap-impl-3.2.0.jar
	opensaml-storage-api-3.2.0.jar
	opensaml-storage-impl-3.2.0.jar
	opensaml-xacml-api-3.2.0.jar
	opensaml-xacml-impl-3.2.0.jar
	opensaml-xacml-saml-api-3.2.0.jar
	opensaml-xacml-saml-impl-3.2.0.jar
	opensaml-xmlsec-api-3.2.0.jar
	opensaml-xmlsec-impl-3.2.0.jar
	Eliminati:
	security/opensaml-2.5.1-1.jar
	security/openws-1.4.2-1.jar
	--- Reports ---
	Aggiornati:
	dynamicreports-core-4.0.2.jar -> dynamicreports-core-4.1.1.jar
	itext-2.1.7.js3.jar -> itext-2.1.7.js5.jar
	jasperreports-6.1.1.jar -> jasperreports-6.2.2.jar
	Eliminati:
	jdtcore-3.1.0.jar
	--- Security ---
	Aggiornati:
	bcpkix-jdk15on-152.jar -> bcpkix-jdk15on-155.jar
	bcprov-ext-jdk15on-152.jar -> bcprov-ext-jdk15on-155.jar
	neethi-3.0.2.jar -> neethi-3.0.3.jar
	xmlsec-1.5.4.jar -> xmlsec-2.0.7.jar
	Aggiunti:
	cryptacular-1.1.1.jar
	jasypt-1.9.2.jar
	--- Shared ---
	Aggiornati:
	addressing-1.0.jar -> addressing-1.1.jar
	aspectjrt-1.7.3.jar -> aspectjrt-1.8.9.jar
	aspectjweaver-1.7.3.jar -> aspectjweaver-1.8.9.jar
	freemarker-2.3.23.jar -> freemarker-2.3.25.jar
	mailapi-1.4.4.jar -> mailapi-1.5.6.jar
	mailapi-smtp-1.4.4.jar -> mailapi-smtp-1.5.6.jar
	saxon9-xqj.jar (7.0.1) -> saxon9-xqj-7-0-7.jar
	saxon9he.jar (7.0.1) -> saxon9he-7-0-7.jar
	velocity-1.6.4.jar -> velocity-1.7.jar
	wsdl4j-1.6.2.jar -> wsdl4j-1.6.3.jar
	xercesImpl-2.9.1.jar -> xercesImpl-2.11.0.jar
	xom-1.2.7.jar -> xom-1.2.10.jar
	Aggiunti:
	xml-apis-2.11.0.jar
	guava-19.0.jar
	--- Spring-Framework ---
	Aggiornati:
	org.springframework.aop-3.1.1.RELEASE.jar -> spring-aop-4.3.2.RELEASE.jar
	org.springframework.beans-3.1.1.RELEASE.jar -> spring-beans-4.3.2.RELEASE.jar
	org.springframework.context-3.1.1.RELEASE.jar -> spring-context-4.3.2.RELEASE.jar
	org.springframework.core-3.1.1.RELEASE.jar -> spring-core-4.3.2.RELEASE.jar
	org.springframework.expression-3.1.1.RELEASE.jar -> spring-expression-4.3.2.RELEASE.jar
	org.springframework.orm-3.1.1.RELEASE.jar -> spring-orm-4.3.2.RELEASE.jar
	org.springframework.transaction-3.1.1.RELEASE.jar -> spring-tx-4.3.2.RELEASE.jar
	org.springframework.web-3.1.1.RELEASE.jar -> spring-web-4.3.2.RELEASE.jar
	Aggiunti:
	spring-aspects-4.3.2.RELEASE.jar
	spring-context-support-4.3.2.RELEASE.jar
	Eliminati:
	org.springframework.asm-3.1.1.RELEASE.jar
	--- Spring-Security ---
	spring-security-config-3.1.0.RELEASE.jar -> spring-security-config-4.1.3.RELEASE.jar
	spring-security-core-3.1.0.RELEASE.jar -> spring-security-core-4.1.3.RELEASE.jar
	spring-security-web-3.1.0.RELEASE.jar -> spring-security-web-4.1.3.RELEASE.jar
	--- Testsuite ---
	Aggiornati:
	testng-6.3.jar -> testng-6.9.12.jar
	Aggiunti:
	jcommander-1.48.jar
	Eliminati:
	selenium-java-client-driver-1.0.1.jar
	selenium-server-1.0.1.jar
	--- WSS4j ---
	Aggiunti:
	wss4j-bindings-2.1.7.jar
	wss4j-integration-2.1.7.jar
	wss4j-policy-2.1.7.jar
	wss4j-ws-security-common-2.1.7.jar
	wss4j-ws-security-dom-2.1.7.jar
	wss4j-ws-security-policy-stax-2.1.7.jar
	wss4j-ws-security-stax-2.1.7.jar
	Eliminati:
	security/wss4j-1.6.10.jar
	--- SVN ---
	svnkit-javahl16-1.7.5-v1.jar -> svnkit-javahl16-1.8.12.jar
	sqljet-1.1.4.jar -> sqljet-1.1.10.jar
	svnClientAdapter.jar rinominato in svnClientAdapter-1.3.1.jar
	sequence-library-1.0.2.jar -> sequence-library-1.0.3.jar
	svnkit-1.7.5-v1.jar -> svnkit-1.8.12.jar
	--- Log ---
	Aggiornati:
	slf4j-api-1.6.2.jar -> slf4j-api-1.7.21.jar
	Aggiunti:
	log4j-1.2-api-2.6.2.jar
	log4j-api-2.6.2.jar
	log4j-core-2.6.2.jar
	log4j-slf4j-impl-2.6.2.jar
	log4j-jcl-2.6.2.jar
	Eliminati:
	slf4j-jdk14-1.6.2.jar
	log4j-1.2.16.jar

2016-07-29  Andrea Poli 

	* [Pdd, ProtocolloSPCoop, ProtocolloTrasparente]
	Aggiunta funzionalità OP-540
	Nel caso di protocollo spcoop, l'errore applicativo restituito dalla PdD al client originale, 
	è esattamente l'errore applicativo che la PdD ha ricevuto dal server applicativo 
	arricchito di un elemento detail del formato richiesto dalla specifica SPCoop. 
	Rif. pagina 41 (sezione A3 - Formato XML Eccezione) del documento:
	- http://www.openspcoop.org/openspcoop/doc/spcoop/SPCoop-PortaDominio_v1.0_20051014.pdf
	Nel caso di protocollo trasparente l'elemento inserito nel detail del SOAPFault è proprietario di OpenSPCoop.
	Il detail aggiuntivo non crea problemi alle applicazioni, che possono continuare a gestire gli errori applicativi 
	con gli stub generati a partire dai WSDL originali.
	Per essere precisi la specifica 'spcoop' prevedeva di restituire un messaggio proprio uguale a quanto specificato nella sezione A3 sopra citata, 
	e non di aggiungerlo come detail del messaggio originale. 
	Quest'ultima scelta è stata un compromesso del progetto OpenSPCoop, proprio per evitare l'impatto sulle applicazioni.
	Si è ritenuto comunque utile prevedere di scegliere se avere o meno la modifica del fault, 
	in modo da diventare anche completamente trasparenti rispetto all'applicazione.
	E' stato quindi aggiunta la possiblità di personalizzare l'arricchimento dei fault 
	(differenziati tra fault applicativi e fault generati dalla PdD di destinazione)
	sia globalmente a livello della PdD agendo sul file openspcoop2.properties:
	- org.openspcoop2.pdd.erroreApplicativo.faultApplicativo.enrichDetails=true/false (default:true)
	- org.openspcoop2.pdd.erroreApplicativo.faultPdD.enrichDetails=true/false (default:true)
	che agendo sul singolo protocollo, all'interno del properties spcoop.properties o trasparente.properties:
	- org.openspcoop2.protocol..erroreApplicativo.faultApplicativo.enrichDetails=true
	- org.openspcoop2.protocol..erroreApplicativo.faultPdD.enrichDetails=true

2016-07-29  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Risolto Bug OP-538
	L'identificazione Dinamica dell'azione con modalità wsdlBased non funzionava con Porte Applicative che contenevano lo '/' nel nome. 
	Problema evidente sul protocollo trasparente, dove deve essere utilizzato il nome nella url del servizio PA,
	e le porte applicative generate automaticamente in seguito alla creazione di un Accordo di Servizio Parte Specifica,                
	presentano lo '/' che separa il soggetto erogatore dal servizio.

2016-07-29  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Risolto Bug OP-536
	Nel caso di richieste SOAP come la seguente, che contenevano tra i nodi figli del body dei commenti,
	il riconoscimento WsdlBased e/o la Correlazione Applicativa non funzionava.
	
	  
	    
	    ...
	  
	

2016-07-27  Andrea Poli 

	* [Pdd, ProtocolloSDI]
	Risolto Bug OP-534
	Come indicato nella specifica HTTP 1.1 (RFC 7230 section 3.2. Header Fields) i nome ed i valori degli header http sono soggetti alla seguente regola:
	"Each header field consists of a case-insensitive field name followed by a colon (":"), optional leading whitespace, the field value, 
	and optional trailing whitespace. Header fields can be extended over multiple lines by preceding each extra line with at least one SP or HT. 
	Applications ought to follow "common form", where one is known or indicated, when generating HTTP constructs, 
	since there might exist some implementations that fail to accept anything"
	Se i protocolli (come ad esempio lo sdi), causavano la generazione di header che non rispettavano la regola di cui sopra, la PdD generava il seguente errore:
	"Found Illegal character(s) in message header value ..."
	Per risolvere la problematica è stato introdotta una validazione dei valori e dei nomi degli header http prima che la PdD li imposti 
	nei 4 connettori di ingresso e uscita (ricezioneContenutiApplicativi, ricezioneBuste, consegnaContenutiApplicativi, inoltroBuste). 
	Sono state aggiunte delle proprietà nel file openspcoop2.properties che permettono di abilitare o meno tale validazione (per default è abilitata).
	Se la validazione è abilitata e riscontra un header non valido, tale header non viene emesso nella comunicazione http e 
	viene segnalato un errore nei file di log della PdD.
	Le proprietà sono le seguenti:
	- org.openspcoop2.pdd.services.ricezioneContenutiApplicativi.headerNameValue.validazione.enabled=true
	- org.openspcoop2.pdd.services.ricezioneBuste.headerNameValue.validazione.enabled=true
	- org.openspcoop2.pdd.connettori.inoltroBuste.headerNameValue.validazione.enabled=true
	- org.openspcoop2.pdd.connettori.consegnaContenutiApplicativi.headerNameValue.validazione.enabled=true

2016-07-27  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Aggiunta funzionalità OP-527
	In caso di messaggi malformati veniva emesso un messaggio diagnostico generico, senza uno specifico codice.
	Anche lo stesso testo riportato era differente tra il servizio PD e PA.
	Inoltre anche il fault di integrazione ritornato al client presentava un codice generico.
	Per migliorare gli aspetti sopra riportati è stata introdotta una codifica dell’errore di integrazione riguardante
	errori dovuti al parsing di un messaggio. La codifica è stata differenziata rispetto al fatto che il problema risieda nella richiesta o nella risposta:
	- ORG_OPENSPCOOP2_432: richiesta malformata
	- ORG_OPENSPCOOP2_440: risposta malformata
	Anche la diagnostica è stata estesa per codificare con dei messaggi diagnostici specifici gli errori di parsing.
	E' stato infine ampliata anche la classificazione degli esiti (handler PostOutResponseHandler) al fine di riconoscere i seguenti nuovi casi:
	- Contenuto Richiesta Non Riconosciuto: rientrano in questa classe tutte le transazioni per cui la PdD
                                        non è riuscita a processare il messaggio di richiesta per problemi dovuti alla struttura del messaggio
                                        (xml malformato, content-type sconosciuto, soap namespace errato ...)
	- Contenuto Risposta Non Riconosciuto: simile all’esito precedente, ma con problemi che hanno riguardato la risposta applicativa
	- Connessione Client Interrotta: rientra in questo caso una transazione in cui la PdD non è riuscita a restituire la risposta applicativa al mittente
                               poiché la connessione è stata chiusa prematuramente dal mittente stesso
                               (servizio applicativo fruitore in caso di PD o PdD Mittente in caso di PA).

2016-07-14  Andrea Poli 

	* [Pdd,PdDConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-529
	Aggiunta l'informazione della MessageFactory utilizzata dalla PdD per i messaggi SOAP,
	sia nel bean JMX ConfigurazioneSistema che nella pddConsole nella sezione riguardanti le informazioni di Runtime.
	Migliorato inoltre metodi di normalizzazione dei Documents utilizzati nell'utility XMLDiff.

2016-07-07  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Risolto Bug OP-524
	Se il servizio di Porta Delegata riceveva una richiesta senza header HTTP SOAPAction, in comunicazioni SOAP 1.1,
	l'esito generato per l'handler PostOutResponseHandler era erroneamente catalogato come FaultApplicativo.
	Il problema è stato risolto, l'esito generato adesso è ERRORE_4XX (Richiesta Client Rifiutata)

2016-06-23  Andrea Poli 

	* [Utils]
	Aggiunta funzionalità OP-522
	Modificato metodo org.openspcoop2.utils.resources.PropertiesUtilities.searchLocalImplementation in modo da implementare 
	una ridefinizione delle proprietà (tramite file di properties esterni) non più basata sulla ricerca del file di proprietà
	ma attraverso una ricerca più fine basata sul nome della proprietà stessa.
	Possono adesso quindi essere ridefiniti più file di properties esterni con stesso nome (es. openspcoop2_local.properties)
	situati in posizioni differenti (una delle sei posizioni di seguito indicate). 
	Verrà utilizzato il valore della proprietà presente nel primo file di properties locale che la contiene, rispetto al seguente ordine:
	1. VARIABILE DI SISTEMA che identifica il singolo file di properties (es. OPENSPCOOP_PROPERTIES o OPENSPCOOP_LOGGER_PROPERTIES)
	2. PROPRIETA' JAVA che identifica il singolo file di properties (es. OPENSPCOOP_PROPERTIES o OPENSPCOOP_LOGGER_PROPERTIES)
	3. VARIABILE DI SISTEMA: OPENSPCOOP_HOME dove deve essere specificata una directory in cui verra' cercato il file path
	4. PROPRIETA' JAVA (es. ApplicationServer o Java con -D): OPENSPCOOP_HOME dove deve essere specificata una directory in cui verra' cercato il file path
	5. CLASSPATH con nome path
	6. (DIRECTORY DI CONFIGURAZIONE)/path

2016-06-20  Andrea Poli 

	* [Pdd, PddConsole, PddLoader, ...]
	Aggiunta funzionalità OP-451
	Completato supporto per nuove versione dei seguenti application server:
	- WildFly9
	- WildFly10 (e JBossEAP 7.x)
	- Tomcat9

2016-06-14  Andrea Poli 

	* [InstallerVersioneBinaria]
	Aggiunta funzionalità OP-508
	L'utenza utilizzabile per accedere alla console di gestione 'pddConsole'
	è adesso configurabile durante il setup grafico.
	L'utente può fornire l'username e la password che preferisce.

2016-06-13  Andrea Poli 

	* [InstallerVersioneBinaria]
	Risolto Bug OP-516
	La presenza di un firewall tra l'application server ed un database comporta problemi simili al seguente errore:
	        “an i/o error occurred while sending the batckend”
	Questo succedeva poichè le connessioni aperte dai datasource di riferimento del prodotto non contenevano appropriate configurazioni di “idle” 
	che evitassero alle connessioni di rimanere aperte all'infinito, 
	comportamento non utilizzabile in presenza di firewall che effettuano il drop delle connessioni una volta rilevate inattive.
	Di seguito le modifiche attuate:
	- tomcat: attivato 'testWhileIdle' ed impostati parametri per la verifica dell'idle time a 5 minuti
	- jboss v7_v8: impostato idle time a 5 minuti ed impostata a 'false' la proprietà 'use-strict-min'
	- jboss v4_v5_v6: impostato idle time a 5 minuti

2016-06-10  Andrea Poli 

	* [GenericProject]
	Risolto Bug OP-514
	Se veniva utilizzato un UnixTimestampIntervalField come SortOrderField la query prodotta andava in errore su Oracle in presenza di offset/limit o distinct.
	Il field non utilizzava un alias e quindi la query prodotta dall'utility veniva corrotta durante la "normalizzazione" dei field delle query annidate.

2016-06-08  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-512
	Creando un'accordo di servizio parte specifica in modalita' avanzata su tomcat 7, 
	quando veniva premuto il tasto invio l'interfaccia risponde con il seguente messaggio:
	"L'ultima operazione effettuata ha provocato un errore che ha reso l'interfaccia non utilizzabile".
	Con la modalita' di visualizzazione standard il problema non si presentava.
	Il problema è stato risolto, non era presente il jar mailapi-1.4.4-openspcoop_ext.jar tra le librerie della pddConsole

2016-05-17  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-500
	Aggiunta alla console in modalità avanzata, in fase di edit di un accordo di servizio parte comune, 
	la possibilità di effettuare il download degli schemi XSD utilizzati per la validazione dei contenuti applicativi.
	Il download permette di scaricare un archivio zip contenente la struttura degli schemi xsd utilizzati dalla PdD per effettuare la validazione.
	Tale archivio potrebbe anche contenere il wsdl (intero comprensivo di schemi) utilizzato per la validazione di tipo wsdl,
	se all'accordo è stato associato una interfaccia wsdl.
	Infine è stata migliorata la visualizzazione/gestione del wsdl definitorio in modo che tale tipologia di wsdl 
	sia disponibile solo per i protocolli che lo richiedono. Nei protocolli built-in della PdD solo il protocollo 'spcoop' lo richiede.

2016-05-17  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Risolto Bug OP-502
	La funzionalità di validazione dei contenuti applicativi utilizza il wsdl Implementativo, caricato nell'accordo di servizio parte specifica, 
	per differenziare come le parts di un messaggio vengono suddivise tra soap body e soap header.
	Ad esempio se un wsdl contiene il seguente messaggio:
		
			
			
		
	L'indicazione fornita nel binding è essenziale per non far fallire la validazione:
		
		
	Questo poichè la validazione utilizza la definizione presente nella parte 'portTypes' del wsdl
	per capire quale wsdl:message è stato associato ad un input/output di un'operation
	e poi si aspetta di trovare nel body tutte le parts associate a quelo messaggio.
	L'informazione presente nel binding serve a far escludere dai part attesi quelli che compongono gli header elements.
	Il bug risiedeva nel fatto che se nel registro non veniva caricato un wsdl nella parte specifica, 
	ma tuttavia il wsdl caricato nell'accordo di servizio parte comune possedeva una corretta definizione di binding, 
	questa definizione veniva erroneamente ignorata e quindi la validazione falliva per le motivazioni precedentemente descritte.
	Con il fix, anche un'eventuale binding presente nel wsdl caricato con l'accordo di servizio parte comune viene considerato.

2016-05-17  Andrea Poli 

	* [Pdd,PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-498
	La funzionalità di validazione dei contenuti applicativi utilizza tutti gli schemi XSD,
	caricati come allegati e/o specifiche semiformali e/o wsdl definitorio,
	per creare un unico schema contenitore che viene utilizzato per effettuare la validazione dei messaggi in transito sulla PdD.
	Gli schemi xsd che risiedevano all'interno dei WSDL concettuali o logici, caricati negli accordi di servizio,
	venivano ignorati dalla PdD. Con questa nuova funzionalità anche tali schemi vengono considerati.
	Sono stati aggiunte due modalità:
	a) Estrazione al momento del caricamento dei wsdl da Console.
	Se l'opzione 'console.gestioneWsdl.autoMappingInAccordo.estrazioneSchemiInWsdlTypes' risulta abilitata nel file console.properties (default:true)
	gli schemi interni ai wsdl (nella sezione types) vengono estratti e associato all'accordo di servizio come allegati.
	b) Estrazione runtime della PdD
	Indipendentemente dall'opzione sopra indicata, il runtime comunque verifica se i wsdl concettuali e logici 
	contengono all'interno degli schemi (nella sezione types) ed in tal caso li estrae ed aggiungendoli 
	al "pacchetto" degli schemi xsd utilizzati per la validazione.

2016-05-17  Andrea Poli 

        * [Pdd]
        Risolto Bug OP-496
        Sono stati risolti i seguenti errori emersi durante la validazione dei contenuti applicativi:
        1) org.openspcoop2.pdd.core.ValidatoreMessaggiApplicativiException: Riscontrato errore durante l'inizializzazione: 
           [WSDL-EROGATORE] Riscontrato errore durante la costruzione del wsdl dai bytes: com.ctc.wstx.exc.WstxParsingException:
           Non-default namespace can not map to empty URI (as per Namespace 1.0 # 2) in XML 1.0 documents at [row,col {unknown-source}]: [2,210]
           at org.openspcoop2.pdd.core.ValidatoreMessaggiApplicativi.(ValidatoreMessaggiApplicativi.java:172)
        2) Caused by: org.w3c.dom.DOMException: NOT_FOUND_ERR: An attempt is made to reference a node in a context where it does not exist.
           at xxx.ElementImpl.removeAttributeNode(ElementImpl.java:342)
           at org.openspcoop2.utils.wsdl.WSDLUtilities.normalizzazioneSchemaPerInserimentoInWsdl(WSDLUtilities.java:880)
        3) org.openspcoop2.pdd.core.ValidatoreMessaggiApplicativiException: Riscontrato errore durante l'inizializzazione: 
           [WSDL-EROGATORE] Riscontrato errore durante la costruzione del wsdl dai bytes: 
           Riscontrato errore durante la costruzione del xsd dai bytes: INUSE_ATTRIBUTE_ERR: 
           An attempt is made to add an attribute that is already in use elsewhere.
        4) Nel wsdl utilizzato per la validazione (metodo: org.openspcoop2.core.registry.wsdl.RegistroOpenSPCoopUtilities.buildWsdlFromObjects)
           non venivano caricati correttamente gli schemi.

2016-04-26  Andrea Poli 

        * Rilasciata versione 2.2.1

2016-04-18  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Risolto Bug OP-7
	Una risposta ben formata (envelope SOAP senza Fault) presente in un http-body di una risposta insieme ad un codice di trasporto 500
	non è compatibile con quanto indicato nel basic profile (R1111, (http://www.ws-i.org/profiles/basicprofile-1.1.html#HTTP_Success_Status_Codes).
	Tale comportamento non veniva segnalato in alcun modo dalla PdD a parte la segnalazione del diagnostico di errore per quanto concere l'errore di trasporto.
	Questo provocava confusione, poichè si vedeva nei diagnostici un errore di consegna ma poi la transazione terminava correttamente.
	Con il fix è stato aggiunto un diagnostico che evidenzia il comportamento anomalo.
	Inoltre è attivabile tramite opzione su file di proprietà la possibilità di far terminare in errore le transazioni
	che presentano questo caso anomalo.
	Per backward compatibility è rimasto il comportamento di non far terminare con errore la transazione, 
	ma però viene sollevato un opportuno diagnostico.
	Nell'occasione è stato aggiunto un nuovo stato nell'Esito di una transazione con nome 'Ok (Presenza anomalie)'.
	Tale stato, utilizzabile attraverso un handler, segnala che la transazione è andata a buon fine ma sono stati emessi dei diagnostici 
	con severità error.

2016-04-18  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-492
	La modifica di un servizio interno ad un accordo di servizio parte comune, creato a partire dal caricamento tramite wsdl,
	provocava un errore SQL (FK constraint violated). Il problema è stato risolto.

2016-04-13  Andrea Poli 

	* [Pdd,PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-488
	Aggiunta la possibilità di configurare un dump binario dei dati 'RAW' che vengono scambiati 
	nei servizi in ingresso sulla Porta Delegata e Porta Applicativa.
	La configurazione (attivabile nella sezione Configurazione in modalità avanzata della pddconsole) 
	permette di abilitare il dump in maniera selettiva sui due canali (PD o PA).
	I dati 'RAW' vengono registrati su un file di log dedicato al canale:
	- Canale PD: openspcoop2_dumpBinarioPD.log
	- Canale PA: openspcoop2_dumpBinarioPA.log

2016-04-12  Giuliano Pintori 

	* [PddConsole,PddLoader]
	Aggiunta funzionalità OP-486
	Aggiunta favicon 'Link.it' alle console.

2016-03-25  Giuliano Pintori  

	* [PddConsole,PddLoader]
	Aggiunta funzionalità OP-479
	Aggiunta la possiblità di personalizzare il titolo visualizzato sulle console, 
	attraverso una proprietà che indica il titolo da visualizzare.
	Attraverso un'altra proprietà e' possibile scegliere se utilizzare una immagine (il vecchio comportamento) 
	o il testo indicato nella nuova proprietà.

2016-03-25  Andrea Poli 

	* [PddConsole]	
	Aggiunta funzionalità OP-481
	Estesa la sezione ConfigurazioneSistema che attualmente visualizza le informazioni sull'ambiente runtime della PdD, 
	accendendo alle informazioni JMX di ogni singolo nodo, al fine di visualizzare anche le informazioni di Monitoraggio.
	Vengono adesso fornite anche le seguenti informazioni:
	- connessioni http in uscita attivate dal modulo InoltroBuste
	- connessioni http in uscita attivate dal modulo ConsegnaContenutiApplicativi
	- connessioni attive verso il database
	- connessioni attive verso il broker jms

2016-03-22  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Risolto Bug OP-477
	Risolto problema di lock che causava un degrado delle prestazioni della porta di dominio 
	quando vengono utilizzati gli header di integrazione soap o wsa; 
	il problema si presentava anche con gli header in backward compatibility mode 'spcoop'.

2016-03-22  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Risolto Bug OP-475
	Se tramite la pddConsole venivano associate delle regole di message-security sulla richiesta o sulla risposta di una PD o PA, 
	e successivamente lo stato veniva modificato a disabilitato, l'header WSSecurity veniva comunque generato dalla PdD.
	L'unica maniera per non far generare l'header era quello di eliminare tutte le proprietà precedentemente inserite, 
	quando lo stato era ancora abilitato.
	Adesso invece la PdD riconosce correttamente lo stato 'disabilitato'.

2016-03-21  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Aggiunta funzionalità OP-472
	Realizzata classe PWCallback WSSecurity che legge la password dinamicamente da un file:
	org.openspcoop2.security.utils.ExternalPWCallback
	Il file da utilizzare può essere indicato nel file openspcoop2.properties 
	tramite la proprietà 'org.openspcoop2.pdd.messageSecurity.externalPWCallback.propertiesFile'.
	Per default il file di properties atteso è /etc/openspcoop2/wssPassword.properties

2016-03-07  Andrea Poli 

	* [GenericProject,Utils]
	Risolto Bug OP-469
	Risolto problema che provocava un errore quando un field veniva aggiunto due volte nei fields che devono essere recuperati da una select.
	L'errore generato era simile al seguente:
	ERROR it.govpay.orm.dao.jdbc.JDBCServiceManager - org.openspcoop2.generic_project.exception.ServiceException: 
	Indice di colonna, X, è maggiore del numero di colonne Y.

2016-03-02  Andrea Poli 

	* [BackwardCompatibility OpenSPCoop-v1]
	Risolto Bug OP-467
	Su porte applicative e delegate configurate per inserire l'header di integrazione in modalita backwardcompatiblity, 
	l'header veniva inserito privo di valori con implementazione differente da CXF di SAAJ. 
	Questo succedeva per un uso non corretto delle primitive SAAJ di creazione degli header SOAP.

2016-02-02  Giuliano Pintori 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-432
	La modifica di un Connettore di un ServizioApplicativo per impostare il tipo custom non funzionava in InternetExplore 11.

2016-02-02  Giuliano Pintori 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-457
	Su Internet Explorer 10 dopo aver effettuato il login su pddConsole veniva fornito
	un menù laterale con una formattazione scorretta.
	Selezionando uno qualsiasi dei link presenti sul menu la formattazione si correggeva.

2016-01-27  Andrea Poli 

	* [GenericProject]
	Risolto Bug OP-13
	Risolto NullPointer quando venivano messe in congiunzione due IExpression in cui una delle due era solamente inizializzata.
	Esempio:
	IExpression exp = this.getService().newExpression();
	IExpression expConCondizione = this.getService().newExpression();
	expConCondizione.equals(Message.model().ID, filter.getId());
	expConCondizione.and(exp); // lanciava nullPointer

2016-01-26  Andrea Poli 

	* [PddConsole, Utils]
	Risolto Bug OP-460
	In caso di creazione di un accordo parte comune tramite un wsdl che contiene una definizione di binding con un port-type non esistente,
	vengono creati due servizi, uno corrispondente al port-type originale, uno corrispondente al port-type inesistente indicato nel binding.
	Questo comportamente anomalo succede se si procede con il caricamento, disabilitato la validazione.
	L'errore è dovuto alla libreria javax.wsdl.Definition, metodo getAllPortTypes(). 
	Questo metodo ritorna anche i port types definiti nel binding ma non realmente definiti come port type. 
	L'errore non è superabile a meno di cambiare libreria di base e/o fixare wsdl4j.
	Come detto però il wsdl non verrebbe caricato con validazione attiva nella console poichè viene sollevata una eccezione
	dove viene indicato la mancanza di un messaggio per una operation. Questo errore a sua volta non è corretto 
	ma è scaturito dall'errore precedente di port-type indicato nel binding non presente. 
	Per questo motivo è stato aggiunto un dettaglio all'errore sollevato in cui viene indicato di verificare anche il binding.
	Conclusione: il problema non è risolvibile. E' stato comunque migliorata la segnalazione di errore se è attiva la validazione.

2016-01-25  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-458
	Sono stati risolte le seguenti problematiche:
	- Nella configurazione avanzata non veniva riportata la tipologia del servizio applicativo nell'elenco
	- Se si migrava una configurazione esistente, dove l'informazione sulla tipologia non esisteva, 
	  il riconoscimento automatico presente nel driver non funzionava correttamente qualora fossero presenti 
	  sia informazioni di fruizione che di erogazione. 
	  Veniva associata solamente la prima tipologia riscontrata invece che entrambe.
	- La funzionalità di ricerca all'interno dell'elenco dei servizi applicativi (in presenza di un numero maggiore di 10 elementi) 
	  non memorizzava l'ultima ricerca effettuata, in caso l'operazione di filtro avvenisse come prima operazione effettuata dopo il login.

2015-12-19  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-454
	Il problema non permetteva l'eliminazione di un'accordo di servizio parte specifica 
	se il tipo di database era Oracle.

2015-12-19  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-453
	Sono stati risolti alcuni problemi presenti sulla console di gestione:
	- Non era possibile eliminare le azioni definite in un servizio di un accordo parte comune.
	  Se si selezionava una azione e poi "Rimuovi selezionati", l'azione rimaneva presente senza segnalare alcun problema.
	- Durante la creazione di un accordo parte specifica, se non viene indicato un servizio applicativo erogatore
	  viene adesso indicato un messaggio di errore. Il workflow di creazione di un accordo parte specifica erogato da un soggetto operativo sulla PdD,
	  richiede una creazione precedente del servizio applicativo erogatore.
	- La funzionalità 'importa', in presenza di più di 20 porte di dominio, generava un errore non riuscendo a trovare la PdD operativa.
	- Corretto il problema che si presentava durante la generazione automatica della Porta Applicativa, alla creazione di un accordo parte specifica,
	  quando veniva prima scelto un servizio e poi cambiato accordo parte comune. Il nome della Porta Applicativa generato non era corretto.

2015-12-17  Andrea Poli 

	* [Utils,Pdd]
	Aggiunta funzionalità OP-448
	Aggiunto all'interno del package org.openspcoop2.utils.xml le funzionalità di:
	- Confronto tra due xml: XMLDiff
	- Valutazione di XQuery: XQueryEngine
	L'implementazione dell'XMLDiff  utilizza la libreria http://www.xmlunit.org
	L'implementazione del motore di valutazione di espressioni XQuery utilizza la libreria http://saxon.sourceforge.net
	Migliorata infine la gestione degli esiti con possibilità di aggiungere esiti custom

2015-11-30  Andrea Poli 

	* [Pdd,InstallerVersioneBinaria]
	Aggiunta funzionalità OP-441
	Il core della PdD utilizza come livello di serializzazione sul database, 
	per quanto concerne il database sqlserver, il livello 'TRANSACTION_SNAPSHOT'.
	Aggiunto allo script SQL generato dal setup per il database 'sqlserver' le seguenti due istruzioni:
	ALTER DATABASE  SET ALLOW_SNAPSHOT_ISOLATION ON
	ALTER DATABASE  SET READ_COMMITTED_SNAPSHOT ON;

2015-11-30  Andrea Poli 

	* [InstallerVersioneBinaria]
	Risolto Bug OP-445
	Risolto potenziale deadlock sulla connessione necessaria per accedere al RegistroServizi e Configurazione.
	L'installer della versione binaria produceva un archivio OpenSPCoop2.ear che utilizzava per l'accesso alla configurazione
	ed al registro dei servizi lo stesso datasource utilizzato per l'accesso alla basedati di runtime.
	Questa configurazione poteva provocare situazioni di deadlock quando simultanei accessi alla PdD invocano servizi non ancora configurati nelle cache interne.
	Questo poichè ogni invocazione di servizio necessita di una connessione per il database runtime e poi
	(mantenendo attiva quella per il runtime) ne richiede altre per leggere i dati dal registro dei servizi e dalla configurazione.
	La soluzione corretta (inclusa nel fix) è invece quella di utilizzare il datasource della configurazione
	(generato dall'installer con nome jndi org.openspcoop2.dataSource.pddConsole).
	In questa maniera, nell'esempio riportato di sopra, alcune invocazioni potranno ottenere errore poichè non disporranno di connessioni
	per accedere alla configurazione o al registro, ma non avverranno situazioni di deadlock.

2015-11-24  Andrea Poli 

	* [ProtocolloTrasparente]
	Aggiunta funzionalità OP-443
	Reso parametrico la generazione degli identificativi della richiesta e della risposta sul protocollo trasparente.
	La proprietà 'org.openspcoop2.protocol.trasparente.id.uuid' nel file trasparente.properties pilota tale gestione.
	In caso la proprietà sia abilitata vegnono generati sempre nuovi UUID.
	Altrimenti gli identificativi vengono generati come:
	    richiesta: yyyyMMddHHmmssSSS-uuidDellaTransazione
	    risposta: yyyyMMddHHmmssSSS-uuidDellaTransazione-response
	Il default è impostato per la generazione di identificativi come nuovi UUID.

2015-11-12  Andrea Poli 

	* [GenericProject, Utils]
	Aggiunta funzionalità OP-438	
	Aggiunto all'interfaccia org.openspcoop2.utils.sql.ISQLQueryObject la gestione della clausola "FOR UPDATE" per le select.
	Esteso il livello DAO nel progetto org.openspcoop2.generic_project per la gestione della clausola "FOR UPDATE" per le select.
	Realizzato package org.openspcoop2.utils.datasource che wrappa la gestione delle connessioni di un datasource,
	attraverso una tracciatura delle connessioni allocate e la possibilità di fornire informazioni diagnostiche via jmx console.

2015-11-12  Andrea Poli 

	* [GenericProject]
	Aggiunta funzionalità OP-434 
	Esteso il livello DAO nel progetto org.openspcoop2.generic_project per poter effettuare l'update di un oggetto 
	identificandolo tramite l'id fisico invece che tramite quello logico.
	In questo modo un client che dispone gia' dell'identificativo fisico dell'oggetto non è costretto 
	ad effettuare una conversazione logico-fisico.

2015-10-22  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Risolto Bug OP-430
	L'informazione diagnostica riportata quando la connessione client non risulta più disponibile non era chiara:
	"org.openspcoop2.pdd.services.connector.ConnectorException".
	L'informazione è stata maggiormente dettagliata con la seguente informazione diagnostica prelevata (se presente) 
	dall'eccezione java.net.SocketException: "Broken pipe"
	Inoltre l'esito della transazione fornito al PostOutHandler è adesso sempre 'Errore5xx', 
	invece dell'errato 'OK' che veniva precedentemente ritornato.

2015-10-21  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-428
	Quando veniva registrata una nuova versione di un accordo di servizio parte comune, 
	non era possibile attivarla attraverso un accordo di servizio parte specifica 
	senza prima eliminare la parte specifica che implementava la vecchia versione.
	L'attivazione di una nuova parte specifica che implementava la nuova versione della parte comune non era possibile 
	soprattuto se il nome del port-type rimane invariato poichè non è permesso creare più di un servizio 
	con stesso tipo e nome erogato dallo stesso soggetto identificato anch'esso con tipo e nome.
	Per continuare a soddisfare il vincolo di unicità tipo/nome servizio e tipo/nome soggetto,
	ma poter gestire il versionamento degli accordi di servizio parte comune, 
	è stata aggiunta la possibilità di modificare la versione della parte comune implementata da un accordo di servizio parte specifica. 
	Con questa nuova funzionalità si potrà censire tutte le versioni dell'accordo di servizio parte comune sul registro 
	e modificare di volta in volta la parte specifica aggiornandola rispetto all'ultima versione della parte comune 
	(o ritornando indietro ad una precedente versione).

2015-10-15  Andrea Poli 

	* [Utils]
	Aggiunta funzionalità OP-426
	Astratti i concetti di Logging (Tracce, Diagnostici, Transazione, Dump) in una API utilizzabile in vari progetti.
	L'api è disponibile all'interno del package org.openspcoop2.utils.logger

2015-10-02  Andrea Poli 

	* [GenericProject]
	Risolto Bug OP-424
	Aggiunta funzione Function.AVG_DOUBLE da utilizzare in FunctionField
	il cui risultato restituisce un Double invece del Long ritornato dalla funzione Function.AVG

2015-09-23  Andrea Poli 

	* [Utils,GenericProject]
	Risolto Bug OP-420
	Le librerie di generazione dei comandi SQL 'tools/utils/src/org/openspcoop2/utils/sql' e 
	'tools/generic_project/src/org/openspcoop2/generic_project/expression' 
	non supportavano correttamente le condizioni di ORDER BY.
	In presenza di più di una colonna di ordinamento, il criterio di ordinamento indicato veniva applicato solamente all'ultima colonna:
	es. ORDER BY nome, tipo_servizio, servizio DESC;
	e quindi di fatto le altre colonne subivano l'ordinamento di default (ASC).

2015-09-23  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Aggiunta funzionalità OP-422
	Aggiunta la proprietà 'contextPreserve' (true/false) utilizzabile nei connettori 'virtual memory' 
	per indicare di preservare il contesto tra le transazioni.

2015-09-18  Andrea Poli 

	* [GenericProject]
	Aggiunta funzionalità OP-418
	Aggiunta metodi per la gestione degli id  (e della risoluzione dell'id mapping) nelle interfacce del generic_project.

2015-09-18  Andrea Poli 

	* [GenericProject]
	Risolto Bug OP-404
	Il Fetch di un oggetto non funzionava, se il valore da impostare per un field era null e il field era di tipo primitivo (int,long,boolean,...)

2015-09-18  Andrea Poli 

	* [GenericProject]
	Aggiunta funzionalità OP-415
	Migliorata la gestione dei metodi toEnum delle classi costanti presenti nei package */constants/*

2015-09-18  Andrea Poli 

	* [Pdd,PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-413
	Migliorato engine di importazione dei package:
	- Migliorati controlli sulle dipendenze degli oggetti, controlli introdotti in una classe di utilità
	- Aggiunta funzionalità di download del resoconto di una importazione
	- Aggiunto supporto per eliminazione degli oggetti presenti in un package 'openspcoop' 

2015-09-15  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
        Risolto Bug OP-411
	Quando si procedeva alla creazione di un accordo di servizio parte comune utilizzando un wsdl 
	che conteneva la parte implementativa (Binding e Service), la creazione andava in errore.
	L'errore segnalava impropriamente che il wsdl dichiarava più volte uno stesso portType.

2015-09-15  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-409
	La gestione dell'opzione di debug nell'interfaccia avanzata, non veniva correttamente gestita in caso di connettori di tipo 'custom'.
	L'indicazione del debug veniva ulteriormente aggiunta tra le proprietà oltre che impostata sul connettore.
	Sono inoltre stati sistemati bug minori che occorrevano durante la gestione dei connettori custom.

2015-09-10  Andrea Poli 

	* [Utils]
	Aggiunta funzionalità OP-405
	Aggiunto il package org.openspcoop2.utils.csv che contiene un set di classi di utilità per l'elaborazione dei files CSV.
	I parser ed i writer sono configurabili sia a livello di programmazione java che attraverso file di proprietà esterni.
	E' stata utilizzata la libreria "commons csv"

2015-09-01  Giuliano Pintori 

        * [WebGenericProject]
        Aggiunta funzionalità OP-398
	Aggiunta implementazione Jsf2 della libreria con framework grafico Richfaces 4.

2015-09-01  Giuliano Pintori 

        * [WebGenericProject]
        Aggiunta funzionalità OP-388
	Sistemata gestione delle risorse all'interno dell'implementazione JSF1 della libreria.
	Estratte le classi comuni alle implementazioni JSF1 e JSF2 e spostate all'interno della libreria base.
	Aggiunta Implementazione della libreria che utilizza il framework grafico Bootstrap.

2015-08-31  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Risolto Bug OP-402
	In presenza di un problema di risoluzione del nome dell'host durante la fase 
	di consegna di un messaggio applicativo o di inoltro di una busta, 
	veniva generato un messaggio generico, senza indicazioni sul motivo (host unknown):
	Es. Vecchio Diagnostico ->  Errore avvenuto durante la consegna HTTP: serverDemo
	E' stato esteso il diagnostico per indicare che l'errore è dovuto ad un host unknown.
	Es. Nuovo Diagnostico -> Errore avvenuto durante la consegna HTTP: unknown host 'serverDemo'

2015-08-31  Andrea Poli 

	* [InstallerVersioneBinaria]
	Risolto Bug OP-400
	Antinstaller non avviava la GUI o la command line di installazione (CreateUIFilter)
	se insieme al comandi install.sh (o install.cmd) viene indicato il tipo di interfaccia (swing/text).
	Segnalazione e Fix fornito dall'ing. Carlo Strata.

2015-08-05  Andrea Poli 

	* [Pdd,PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-393
	Strutturato tramite un oggetto del SDK (org.openspcoop2.protocol.sdk.archive.ArchiveEsitoImport) 
	l'Esito di una importazione di archivio.
	L'oggetto ritornato dalle utility di importazione degli archivi viene trasformato in una Stringa visualizzabile all'utente
	da parte della pddConsole attraverso l'sdk org.openspcoop2.protocol.sdk.archive.IArchive.toString(ArchiveEsitoImport).
	Questa strutturazione ha permesso di fornire un resoconto dell'import differente e più preciso 
	a seconda del tipo di archivio importato: OpenSPCoop o package CNIPA. 

2015-08-04  Andrea Poli 

	* Rilasciata versione 2.2

2015-07-16  Andrea Poli 

        * Rilasciata versione 2.2b1

2015-07-09 Giovanni Bussu 

	* [TestsuiteProtocolloSPCoop]
	Aggiunta funzionalità OP-380
	Introdotti test di signature ed encrypt che utilizzano keystore di tipo P12

2015-07-08  Giuliano Pintori 

        * [WebGenericProject]
        Aggiunta funzionalità OP-385
	Aggiunta nell'implementazione JSF1 la possibilita' di selezionare i field da visualizzare all'interno di searchForm, 
	editForm, tabelle, e prentation indicandoli all'interno delle pagine xhtml.

2015-06-30  Giuliano Pintori 

        * [WebGenericProject]
        Aggiunta funzionalità OP-372
	Definite le API per gli elementi di input checkbox, listbox, slider, spinner.
	Aggiunta implementazione JSF1 per gli elementi checkbox multiple, listbox a scelta singola e multipla, slider, spinner e radiobutton.
	Aggiunta una prima implementazione JSF1 degli elementi searchForm, editForm e listView che definiscono dei macrocomponenti 
	per form di ricerca, form di editing e tabelle di presentazione dati.

2015-06-24  Andrea Poli 

	* [Pdd]
        Risolto Bug OP-376
	Risolto problema 'Security processing failed. ; error constructing MAC: java.lang.SecurityException: JCE cannot authenticate the provider BC'
	Tale errore si verificava quando veniva utilizzato un keystore di tipo p12 sull'application server jboss7	

2015-06-24  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Risolto Bug OP-374
	Risolto problema 'Unable to internalize message' che si presentava con messaggi senza attachments 
	che possedeva il ContentType 'multipart/related; ...type="application/xop+xml"'

2015-06-22  Giuliano Pintori 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-350
	La presenza di piu' Cookies 'pddConsole' avviene quando si possiedono due tipologie di installazioni, una su application server wildfly e una su apache tomcat.
	L'accesso alla pddConsole dell'installazione su apache tomcat provoca la creazione di un secondo cookies con stesso nome e host e path. 
	Il path e' leggermente differente: Path: /pddConsole/ 
	Ora al momento del logout l'applicazione elimina il cookie JSESSIONID, cio' evita la presenza di cookies multipli.
	Il problema e' comunque risolvibile eliminando nel browser tutti i cookies relativi alla pddConsole.

2015-06-15  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
        Risolto Bug OP-363
	Nelle schermate della jsplib "full-list.jsp", quando vengono generate le entries degli elenchi 
	con annesse checkbox per la selezione degli elementi da eliminare, 
	si generano delle checkbox fatte in questa maniera: .
	Quando valore=='action' (come nel caso di WS Security) si verifica un errore durante l'esecuzione degli script JQuery (nella versione attuale 1.3.2) 
	al caricamento della pagina: 
	durante l'esecuzione dell'istruzione $("form").attr("action") invece della action del form, viene restituito l'elemento di input checkbox.
	Il problema e' stato risolto modificando la generazione dell'attributo id delle checkbox: 
	 
	e controllando il tipo restituito dall'istruzione $("form").attr("action"). 

2015-06-12  Giuliano Pintori 

        * [WebGenericProject]
	Aggiunta funzionalità OP-360
	- Creata la parte API della libreria che definisce le interfacce dei componenti
	da utilizzare per lo sviluppo delle applicazioni.
	Sono stati definiti componenti di input da utilizzare all'interno dei form,
	componenti di output per la presentazione dei dati e le interfacce per le tabelle.
	- Sviluppata un implementazione JSF1 per la libreria.
	L'implementazione mette a disposizione un insieme di oggetti base per
	la creazione di un'applicazione web con framework JSF 1.2 insieme al
	framework grafico Richfaces versione 3.3.4.
	Sono stati implementati tutti i componenti di input, output e table
	descritti dalle API.
	Aggiunti i componenti base per gestire i ManagedBean e i DataModel per
	l'accesso ai dati.

2015-06-12  Andrea Poli 

	* [InstallerVersioneBinaria]
	Risolto Bug OP-358
	In fase di esecuzione dell'installer non veniva effettuata una corretta validazione del nome del soggetto.
	Ad esempio era possibile iserire un nome di soggetto conetenente degli spazi.
	E' stata aggiunta la stessa validazione presente nella pddConsole.

2015-06-12  Andrea Poli 

	* [Utils]
	Aggiunta funzionalità OP-356
	Aggiunto package 'org.openspcoop2.utils.mail' che fornisce utilities per spedire mail.
	L'utility fornisce una interfaccia comune che permette di indicare quale engine di posta utilizzare.
	Attualmente la scelta è tra:
	- apache commons.net
	- apache commons.mail	

2015-05-29  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-354
	Le informazioni presenti nelle liste Erogatori/Servizi/Azioni presenti all'interno delle form
	di add/edit delle porte delegate/applicative vengono adesso correttamente ordinate.

2015-05-20  Andrea Poli 

	* [PddConsole, Pdd]
	Aggiunta funzionalità OP-61
	In PddConsole le maschere di configurazione di un connettore (in modalità avanzata) contengono adesso anche la possibilità di indicare
	se il connettore deve agire in 'debug mode' (log delle azioni intraprese nella category log4j dedicata creata nel runtime della pdd)
	E' stata inoltre migliorata la maschera di gestione del connettore JMS
	Per quanto concerne invece il runtime della PdD è stato modificato il logging effettuato dai connettori 
	in modo che venga utilizzata una category log4j dedicata (openspcoop2.connettori)
	per le emissioni dei log quando il connettore e' in debug mode. 

2015-05-19  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
        Risolto Bug OP-346
	Risolto problema di importazione degli archivi in formato 'openspcoop' che si presentava
	a seconda del criterio di ordinamento utilizzato dal compressore zip durante la creazione dell'archivio.
	Il problema si verificava poichè il metodo standard java.util.zip.ZipFile.entries() 
	attraversa le entries presenti nello zip nello stesso ordine in cui sono state salvate.
	E' stato aggiunto un pre-ordinamento in modo da navigare lo zip nell'ordine atteso (lessicografico crescente). 

2015-05-15  Andrea Poli 

        * [Pdd]
        Risolto Bug OP-344
	Corretto problema '[DriverControlStationDB::pddList(String nomePdd)] Exception: ORA-00942: table or view does not exist' 
	in PddConsole configurata in modalita onlyConfig.
	Il problema si verificava quando si entrava in modifica su di una porta delegata.

2015-05-15  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
	Risolto Bug OP-339
	Sistemata la breadcrumb nella schermata che presenta la lista dei soggetti associati all porta di
	dominio.

2015-05-15  Andrea Poli 

	* [Pdd,Utils]
	Risolto Bug OP-338
	Aggiunto nel Progetto Utils la classe di utility org.openspcoop2.utils.resources.RFC2047Utilities
	che permette di gestire l'encoding e il decoding tramite RFC 2047.
	Nella classe sono stati aggiunti metodi che permettono di comprendere se tutti i caratteri
	di una stringa sono contenuti in un determinato charset.
	Modificato inoltre il comportamento della PdD in modo che
	come indicato nella specifica HTTP 1.1 (RFC 7230) i valori degli headers devono essere codificati tramite 
	MIME encoding definito nella specifica RFC 2047 se contengono dei caratteri che non appartengono al charset ISO-8859-1.
	Sono state aggiunte delle opzioni al file openspcoop2.properties per permettere di abilitare la codifica RFC 2047 
	se si rientra nel caso descritto dalla specifica RFC 7230.
	Le opzioni permettono anche di indicare quale sia il charset che permette di individuare se abilitare o meno l'encoding RFC 2047,
	in modo da adottare un charset US_ASCII piu' restrittivo dell'ISO-8859-1, charset consigliato dalla specifica HTTP 1.1
	Le proprieta' sono le seguenti:
	- Servizio di ricezione contenuti applicativi (PortaDelegata)
	org.openspcoop2.pdd.services.ricezioneContenutiApplicativi.headerValue.encodingRFC2047.enabled=true
	org.openspcoop2.pdd.services.ricezioneContenutiApplicativi.headerValue.encodingRFC2047.charset=US-ASCII
	org.openspcoop2.pdd.services.ricezioneContenutiApplicativi.headerValue.encodingRFC2047.encoding=Q
	- Servizio di ricezione buste (PortaApplicativa)
	org.openspcoop2.pdd.services.ricezioneBuste.headerValue.encodingRFC2047.enabled=true
	org.openspcoop2.pdd.services.ricezioneBuste.headerValue.encodingRFC2047.charset=US-ASCII
	org.openspcoop2.pdd.services.ricezioneBuste.headerValue.encodingRFC2047.encoding=Q
	- Moduli inoltro buste
	org.openspcoop2.pdd.connettori.inoltroBuste.headerValue.encodingRFC2047.enabled=true
	org.openspcoop2.pdd.connettori.inoltroBuste.headerValue.encodingRFC2047.charset=US-ASCII
	org.openspcoop2.pdd.connettori.inoltroBuste.headerValue.encodingRFC2047.encoding=Q
	- Moduli consegna contenuto applicativo
	org.openspcoop2.pdd.connettori.consegnaContenutiApplicativi.headerValue.encodingRFC2047.enabled=true
	org.openspcoop2.pdd.connettori.consegnaContenutiApplicativi.headerValue.encodingRFC2047.charset=US-ASCII
	org.openspcoop2.pdd.connettori.consegnaContenutiApplicativi.headerValue.encodingRFC2047.encoding=Q

2015-04-27  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
        Risolto Bug OP-52
	Errore impostando i permessi degli utenti su pddConsole remota (Installazione con registro servizi non locale)
	Scelto un utente a cui avremmo voluto assegnare tutti gli oggetti appartenenti all'utente 'amministratore',
	la console andava in errore.

2015-04-24  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
        Risolto Bug OP-51
	La visualizzazione del dettaglio del diagnostico non veniva presentata correttamente dalla Console
	se il testo del messaggio diagnostico conteneva del codice html

2015-04-24  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
        Risolto Bug OP-49
	- Risolto problema in cui veniva ignorato il filtro per ID Messaggio durante 
	  l'esportazione xml dei messaggi diagnostici e delle tracce.
	- Durante la ricerca dei diagnostici e delle tracce e' adesso obbligatorio selezionare almeno uno 
	  dei seguenti criteri di ricerca: Intervallo Iniziale, ID Messaggio, ID Applicativo.
	- Durante la visualizzazione dell'auditing e' adesso obbligatorio selezionare almeno uno 
          dei seguenti criteri di ricerca: Intervallo Iniziale, Identificativo, Id precedente alla modifica
	- Eliminato auto-focus per quanto concerne la selezione della data durante la ricerca 
	  dei diagnostici, delle tracce e dell'auditing

2015-04-23  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Risolto Bug OP-50
	Nel caso in cui l'applicativo ritorna un SOAPFault 12 (protocollo trasparente)
	contenente l'elemento 'Node', tale elemento non veniva propagato al client.

2015-04-22  Andrea Poli 

	* [GenericProject]
	Risolto Bug OP-48
	Query con caratteri speciali ed espressioni in AND non viene correttamente eseguita con db Oracle

2015-04-16  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
        Risolto Bug OP-47
	1. FiltroDuplicati (obbligatorio LineeGuidaBustaEGov_V11) non veniva abilitato nelle azioni importate tramite package Cnipa APC.
	2. Per gli archivi CNIPA che non possedevano il mapping delle informazioni eGov ('ProfiloDiCollaborazione.wscp')
	l'interfaccia non permetteva di passare alla modalita' di configurazione manuale della sezione 'Acquisizione informazioni di protocollo'.
	La console andava in errore al momento della selezione di tale modalita'.

2015-04-15  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-46
	Risolto l'errore che si verificata selezionando il servizio applicativo visualizzato
	nella lista di un fruitore di un Accordo Servizio Parte Specifica.

2015-04-13  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Aggiunta funzionalità OP-110
	Spostati i parametri delle cache 'configurazione' e 'autorizzazione' 
	dal file di proprieta' openspcoop2.properties alla configurazione, 
	in modo da poter agire sui parametri direttamente da pddConsole, 
	cosi' come avviene per la cache di accesso ai dati del registro.
	All'interno della cache contenente i dati di autorizzazione vengono 
	inoltre adesso collezionati anche i risultati di autorizzazione sulla PortaDelegata

2015-04-09  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Aggiunta funzionalità OP-109
	Correlazione di messaggi veicolati su protocolli differenti tramite connettori DirectVM.
	Sono state aggiunte informazioni sugli identificativi di protocollo tra le informazioni tracciate, 
	in modo da poter riconciliare le transazioni che prevedono una configurazione con connettore VM.

2015-04-03  Andrea Poli 

	* [ProtocolloSDI]
        Risolto Bug OP-44
	Corretto errore "decodifica p7m non riuscita: Malformed content."
	La fattura ricevuta non e' malformata e l'archivio e' corretto. Il formato del file rispecchia quanto indicato 
	nella delibera CNIPA numero 45 del 9 Novembre 2009 all’articolo 21, comma 3.
	In pratica la fattura P7M puo' essere ricevuta direttamente come rappresentazione binaria o codificata in base64.
	L'attuale implementazione del protocollo supportava solo la possibilita' di ricevere la fattura con rappresentazione binaria. 
	E' stata aggiunta la gestione della decodifica base64.
	Corretto inoltre errore "Invalid byte 1 of 1-byte UTF-8 sequence"
	L'errore si presentava quando non veniva riconosciuto correttamente il tipo P7M della fattura ricevuta.

2015-03-27  Andrea Poli 

        * [PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-108
	Configurazioni esterne per piu' pddConsole in deploy sullo stesso application server.
	Sono state aggiunte le seguenti proprieta' nel file console.properties:
	1) confLocalPathPrefix
	Permette di indicare il prefisso utilizzato dalla console per cercare i files di configurazione esterna. 
	Normalmente tali file possiedono i nomi console_local.properties, console_local.log4j.properties, 
		console_local.datasource.properties, console_local.registroServiziRemoto.properties
	Se viene configurata la proprieta 'confLocalPathPrefix', il suo valore viene utilizzato al posto del prefisso 'console'. 
	2) confPropertyName
	Permette in maniera simile alla configurazione precedente, di modificare la variabile java o di sistema 
	utilizzata dalla console durante il processo di inizializzazione delle risorse. 
	Normalmente le variabili cercate sono OPENSPCOOP2_CONSOLE_PROPERTIES, OPENSPCOOP2_CONSOLE_DATASOURCE_PROPERTIES,
		OPENSPCOOP2_CONSOLE_REGISTRO_SERVIZI_REMOTO_PROPERTIES, OPENSPCOOP2_CONSOLE_LOG_PROPERTIES
	Se viene configurata la proprieta 'confPropertyName', il suo valore viene utilizzato al posto del nome 'CONSOLE'.	

2015-03-27  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
        Risolto Bug OP-43
	GestioneManifest: visualizzazione errata durante la modifica di una PortaDelegata o PortaApplicativa
	E' stata aggiunta la voce 'default' tra le opzioni possibili selezionabili sulla PD/PA durante la creazione o modifica,
	allo scopo di indicare che viene utilizzata l'indicazione registrata nella configurazione generale.

2015-03-23  Andrea Poli 

	* [ProtocolloSDI]
	Aggiunta funzionalità OP-107
	Aggiunta al protocollo la possibilità di ricevere fatture nel formato P7M.
	Inoltre:
	- Aggiornato jar bcprov-ext-jdk15on-147.jar -> bcprov-ext-jdk15on-155.jar 
	- Aggiunto jar bcpkix-jdk15on-155.jar per Gestire le Fatture P7M 
	- Aggiunto log degli errori, in caso di validazione fallita
	- Gestito log della ProtocolFactory (inizializzazione multiple, la pdd forza il log)
	- Gestito setup per far abilitare la sezione 'Configurazione' che riporti le informazioni sull'installazione (vedi funzionalità OP-99)

2015-03-12  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
        Risolto Bug OP-42
	Risolta problematica sulla modificata del nome di una PortaDelegata. La modifica non aveva effetto sulla sua invocazione (tramite il nuovo nome)
	Adeguata la gestione del nome di una porta per i componenti PD e PA. 
	In modalita' di visualizzazione standard non e' consentito modificare il nome di una PortaDelegata o PortaApplicativa, 
	mentre e' consentito se si passa alla visualizzazione avanzata.
	E' stato inoltre risolto un problema esistente durante l'update della PortaApplicativa, 
	che consentiva la registrazione di piu' porte che erogavano lo stesso servizio e la stessa azione per lo stesso soggetto erogatore. 
	Adesso questa configurazione non e' piu' consentita.

2015-03-10  Andrea Poli 

        * Rilasciata versione 2.1.1

2015-03-09  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-105
	Aggiungere la possibilita' di effettuare il download dei WSDL caricati negli accordi di servizio

2015-03-03  Giuliano Pintori 

	* [PddConsole]
        Risolto Bug OP-41
	Risolto problema della navigazione nella sezione 'Tracciamento' e
	'Diagnostica'.
	Verificato che il problema non esiste nelle sezioni 'CodaMessaggi' e
	'CodaConfigurazioni'.

2015-02-20  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-40
	Il problema risolto non permetteva la visualizzazione dei servizi applicativi, associati alle porte applicative 
	visualizzate tramite l'elenco degli accordi di servizio parte specifica

2015-02-20  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-39
	La PA creata automaticamente durante la creazione di un AccordoServizioParteSpecifica,
	viene adesso rimossa automaticamente quando si effettua l'eliminazione dell'accordo.
	E' stato inoltre risolto il bug che non permetteva l'aggiornamento della url di un connettore https

2015-03-02  Giovanni Bussu 

        * [TestsuiteProtocolloTrasparente]
        Aggiunta funzionalità OP-103
        Realizzata la testsuite per il protocollo Trasparente

2015-02-20  Andrea Poli 

	* [WebServiceDiagnostica]
	Aggiunta funzionalità OP-97
	WebService per la consultazione dei diagnostici emessi dalla PdD

2015-02-20  Andrea Poli 

	* [WebServiceTracciamento]
	Aggiunta funzionalità OP-96
	WebService per la consultazione delle tracce emesse dalla PdD

2015-02-16  Andrea Poli 

	* [ProtocolloSPCoop]
	Aggiunta funzionalità OP-101
	Assegnato, oltre al contesto 'spcoop', anche il contesto speciale EMPTY.
	Il protocollo e' adesso indirizzabile attraverso le seguenti alternative url:
	- http:///openspcoop2/spcoop/
	- http:///openspcoop2/
	dove  puo' assumere i valori PD, PA e IntegrationManager

	* [ProtocolloTrasparente]
	Aggiunta funzionalità OP-102
	Eliminato il contesto Empty tra i contesti utilizzabili per il protocollo.
	Rinominato contesto 'trasparente' in contesto 'proxy'.
        Il protocollo e' adesso indirizzabile attraverso la seguente url:
        - http:///openspcoop2/proxy/
        dove  puo' assumere i valori PD, PA e IntegrationManager

2015-02-11  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-99
	Aggiunta una voce alla sezione 'Configurazione' che riporti le informazioni sull'installazione ('Configurazione Sistema')

2015-02-09  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Aggiunta funzionalità OP-98
	- Gestione delle pagine HTML ritornate in seguito a richieste HTTP GET
	  Sono state aggiunte le proprieta' su openspcoop2.properties che permettando di indicare se deve essere generata una pagina html di errore 
	  o una pagina 404 per quanto concerne invocazioni verso url che presentano la seguente caratteristica:
	  . http get/post indirizzate verso protocolli, indicati nella url, che sono sconosciuti alla PdD (configurazione di default: 404)
	  . http get su servizio PD (configurazione di default: pagina di errore)
	  . http get su servizio PA (configurazione di default: pagina di errore)
	  . http get su servizio PDtoSOAP (configurazione di default: pagina di errore)
	  . http get su servizio IntegrationManager  (configurazione di default: pagina di errore)
	  E' stato inoltre reso parametrico l'indicazione se generare il WSDL per i servizi PD,PA (default: generazione disabilitata) 
	  e IntegrationManager (default: generazione abilitata).
	- JMX-Bean che fornisca informazioni sull'installazione:
	  E' stata aggiunto il jmx bean org.openspcoop2.pdd.ConfigurazioneSistema che consente di visualizzare:
	  . Versione della Porta di Dominio
	  . Versione della Base-Dati (tutte le entry)
	  . Versione java
	  . Tipo del Database
	  . ConfigurationDirectory
	  . Protocolli installati

2015-02-04  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Risolto Bug OP-36
	Utilizzo errato dell'impostazione di default per la "Gestione Manifest" anche nei protocolli che non supportano la funzionalità
	Il problema risiedeva nel comportamento della Porta di Dominio che in presenza di una PD o PA che possiede il campo 'gestione_manifest' 
	non valorizzato utilizzava come informazione sostitutiva l'indicazione di default impostata nella configurazione generale della porta. 
	Tale comportamente adesso viene effettuato solamente se il protocollo supporta la funzionalita' (quindi solo per spcoop).

2015-02-04  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-37
	Aggiunta di un Fruitore ad un Accordo di Servizio Parte Specifica
	L'aggiunta di un fruitore ad un accordo di servizio parte specifica provocava un crash della console, 
	quando non esistevano ulteriori soggetti (compatibili con il protocollo) associabili come fruitori del servizio.

2015-02-03  Andrea Poli 

	* [ProtocolloSDI]
	Risolto Bug OP-31
	Aggiornamento XSD Fattura 1.1
	Il formato FatturaPA permette l'assolvimento dell'obbligo mediante l'aggiunta di un valore (il carattere "S") 
	tra quelli ammissibili per il campo , contenuto nel blocco informativo . 

2015-02-02  Giuliano Pintori 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-35
	Risolto bug nella navigazione e selezione numero elementi visualizzati 
	nelle ricerche delle informazioni di auditing.

2015-01-30  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-34
	Sistemato problema di caricamento di un'Interfaccia WSDL contenente un output definito tramite message 'vuoto'

2015-01-29  Giuliano Pintori 

	* [WebGenericProject]
	Aggiunta funzionalità OP-95
	Aggiunta la possibilita' di definire tramite le API le classi CSS da
	utilizzare per personalizzare l'aspetto grafico dei componenti.

2015-01-28  Giuliano Pintori 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-32
	Sistemato il problema del redirect quando si utilizza la pddConsole
	con un contesto diverso da quello di default.

2015-01-28  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-33
	Nella pddConsole configurata con propagazione remota, 
	non funzionava la creazione delle PorteDelegate e delle PorteApplicativa.

2015-01-22  Andrea Poli 

	* [ProtocolloSDI]
	Risolto Bug OP-31
	Aggiornamento XSD Fattura 1.1
	Nella pagina http://www.fatturapa.gov.it/export/fatturazione/it/normativa/f-2.htm
	Si evince come l'xsd della fattura 1.1 e' stato aggiornato:
	"La versione 1.1 del formato fattura, che sarà utilizzata dal prossimo 2
	febbraio, è stata aggiornata in seguito alle nuove disposizioni contenute nella
	L. 190/2014 e nel d. lgs. 175/2014."
	E' stato quindi allineato il protocollo sdi rispetto agli aggiornamenti introdotti

2015-01-22  Andrea Poli 

	* [ProtocolloSDI]
	Risolto Bug OP-30
	Aggiunta la possibilita' di disabilitare la validazione XSD dei Messaggi e delle Fatture.

2015-01-19  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-94
	Aggiunta la possibilita' di modificare il nome di una porta di dominio (nel caso di pddConsole con configurazione locale 'singlePdD')

2015-01-19  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-28
	Importazione Package CNIPA
	
	Problema 1.
	L'importazione di un Package CNIPA con wsdl fruitore 'vuoto' (come previsto da ClientSICA) 
	generava un errore se il wsdl 'vuoto' conteneva	dei commenti xml interni.
	Esempio di "wsdl vuoto" accettato: 
	Esempio di "wsdl vuoto non accettate: " 
	Il problema e' stato risolto, adesso entrambi i wsdl "vuoti" sono accettati.
	
	Problema 2.
	Se il Package CNIPA conteneva un manifest con descrizione maggiore di 255 caratteri, 
	l'importazione andava in errore. Il problema e' stato risolto facendo in modo
	che il processo di importazione controlli la lunghezza della descrizione del manifest
	e se superiore vengono utilizzati solo i primi 255 caratteri.
	
	Problema 3.
	Gli archivi generati per alcune versioni di Application Server (es. jboss7/wildfly8)
	contenevano un problema per cui l'importazione di un package CNIPA causava un errore simile al seguente:
	// java.lang.NullPointerException
	//        at com.sun.org.apache.xalan.internal.xsltc.trax.DOM2SAX.parse(DOM2SAX.java:244)
	La versione 'com.sun.org.apache.xalan.internal.xsltc.trax.*' non funziona correttamente per tutti gli xml potenziali presenti nei package CNIPA.
	Tale versione veniva presa dalla ricerca nel classpath effettuato dal metodo 'newInstance' se nel classpath sono presenti i jar:
	- jaxp-ri-1.4.5.jar (META-INF/services/javax.xml.transform.TransformerFactory contiene 'com.sun.org.apache.xalan.internal.xsltc.trax.TransformerFactoryImpl')
	- xalan-2.7.1.jar (META-INF/services/javax.xml.transform.TransformerFactory contiene 'org.apache.xalan.processor.TransformerFactoryImpl')
	Il problema e' stato risolto eliminando la registrazione 'javax.xml.transform.TransformerFactory' dal jar 'jaxp-ri-1.4.5.jar'.

2015-01-19  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-29
	L'errore si verificafa durante l'aggiornamento Configurazione su SQL server 2008
	'Quando IDENTITY_INSERT è OFF non è possibile inserire un valore esplicito per la
	colonna Identity nella tabella 'msgdiag_appender'.

2014-12-16  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-27
	Errore non previsto durante l'aggiornamento del nome di un soggetto.
	Il problema si presentava quando esistevano due porte applicative con uno stesso prefisso  nel nome. 
	Ad esempio:
	- SPCErogatore/SPCServizio/azione1
	- SPCErogatore/SPCServizio/azione2
	L'update durante l'aggiornamento "bruciava" l'azione presente nel nome della porta applicativa, 
	e qundi provocava un "unique constraint UNIQUE_PORTE_APPLICATIVE_1 violated"

2014-12-16  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Risolto Bug OP-26
	Modificato indice 'audit_filter' dove e' stato esclusa la colonna 'object_id' definita con tipo 'CLOB':
	- CREATE INDEX audit_filter ON audit_operations(tipo_operazione,tipo,utente,stato);
	Aggiunto indice per filtro di ricerca su data di registrazione dell'operazione:
	- CREATE INDEX audit_filter_time ON audit_operations (time_request);

2014-12-05  Andrea Poli 

	* Rilasciata versione 2.1

2014-12-03  Giuliano Pintori 

	* [WebGenericProject]
	Aggiunta funzionalità OP-93
	Aggiunto supporto per la gestione della lingua, l'utente puo' ora
	selezionare la lingua in cui preferisce visualizzare l'interfaccia.

2014-12-01  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-25
	La funzionalita' di 'CodaMessaggi' e' stata correttamente integrata anche per la pddConsole
	in modalita' di configurazione remota

2014-11-28  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Risolto Bug OP-24
	Completata l'implementazione del DriverRegistroServiziWS

2014-11-27  Giuliano Pintori 
	
	* [PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-91
	Aggiunta gestione dello storico per le Configurazioni alla PddConsole.
	Aggiunta alla PddConsole la gestione remota delle configurazioni delle Porte di Dominio. 
	La configurazione viene propagata tramite i webService di configurazione della PdDe di configurazione del Registro dei Servizi.

2014-11-21  Andrea Poli 

        * [WebServiceConfig]
        Aggiunta funzionalità OP-89
        Creato WebService per la gestione e consultazione della Configurazione della PdD

2014-11-20  Andrea Poli 

	* [WebServiceRegistry]
	Aggiunta funzionalità OP-90
	Creato WebService per la gestione e consultazione del Registro dei Servizi

2014-11-12  Giuliano Pintori 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-87
	Sistemata gestione dei caratteri speciali nella label
	dell'applicazione.
	Aggiunta informazione sul charset utilizzato dalla console in tutte le
	pagine jsp.

2014-11-12  Giuliano Pintori 

        * [WebGenericProject]
        Aggiunta funzionalità OP-88
        Aggiunti elementi di input di tipo Checkbox e Secret (password) alla taglib JSF.
	Aggiunta internazionalizzazione dei messaggi di validazione degli
	elementi di input.

2014-11-12  Giuliano Pintori 

        * [WebGenericProject]
	Aggiunta funzionalità OP-86
	Aggiunti elementi di input di tipo numerico alla taglib JSF.

2014-11-07  Andrea Poli 

        * Rilasciata versione 2.1b1

2014-11-07  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Risolto Bug OP-21
	Negli esempi dei datasource per Jboss7 e WildFly8, 
	quando si fornisce l'esempio sulla definizione di un modulo per il driver jdbc, 
	viene adesso indicato di generare anche la definizione della classe JDBC dentro il modulo
	es: 
	
	    com.mysql.jdbc.Driver
	
	Questa definizione risolve il problema di installare non-JDBC-compliant driver (es. mysql)
	Vedi https://developer.jboss.org/message/866635

2014-11-06  Andrea Poli 

        * [Pdd]
        Aggiunta funzionalità OP-83
	Realizzati connettori  che permettono lo scambio di informazioni tra servizi
	(PD,PD,...) senza dover attivare connessioni di trasporto (http,jms...) ma
	agendo a livello di JVM.
	I tipi di connettori aggiunti sono:
	- vmPD
	- vmPDtoSOAP
	- vmPA

2014-11-06  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Aggiunta funzionalità OP-77
	Aggiunto plugin di protocollo 'Sistema di Interscambio'

2014-10-31  Andrea Poli 

        * [Pdd]
        Aggiunta funzionalità OP-81
	Aggiunta function 'behaviour' su Porta Applicativa che permette di:
	- filtrare dinamicamente i servizi applicativi configurati sulla PA rispetto ai dati della busta e al messaggio
	- modificare il contenuto del messaggio che verra' inoltrato al back-end 
	  (puo' essere possibile anche creare piu' di una versione del messaggio da consegnare)
	- personalizzare il messaggio di replyTo ritornato alla connessione client (Soggetto Mittente)
	Aggiunto TimerConsegnaContenutiApplicativi per versione 'web' della PdD che si occupa di riconsegnare i messaggi andati in errore.

2014-10-22  Giuliano Pintori 

        * [Pdd, PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-64
	Runtime Pdd:
	- Implementata funzione di riconoscimento wsdlBased che prende in input il messaggio ed il wsdl
	(o le meta informazioni openspcoop sulle operation alternative al wsdl presenti sul Registro dei Servizi)
	e riconosce l'operazione
	- Aggiunta alla funzionalita' di urlMapping delle Porte Applicative la modalita' wsdlBased per quanto concerne il riconoscimento dell'azione.	
	Aggiunto inoltre sempre nell'urlMapping la possibilita' di usare il riconoscimento wsdlBased anche come modalita' alternativa dell'azione,
	se quella di default configurata fallisce.
	- Aggiunta modalita' di riconoscimento wsdlBased per l'azione nella PortaDelegata
	Aggiunta inoltre la possibilita' di usare il riconoscimento wsdlBased anche come modalita' alternativa dell'azione nella PortaDelegata,
	se quella di default configurata fallisce
	Modifiche della PddConsole:
	- Aggiunta alla struttura servizi e azioni dell'accordo di servizio
	parte comune la possibilita' di gestire manualmente le informazioni
	WSDL.
	- Aggiunta alla sezione 'azione' della Porta Delegata la possibilita'
	di selezionare il tipo di riconoscimento wsdlBased.
	- Configurata la generazione automatica delle PD per utilizzare la
	funzionalita' di riconoscimento wsdlBased, se questa e' abilitata
	nelle properties della console.

2014-10-17  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-76
	Sistemate label MessageSecurity.
	Aggiunta gestione MTOM per PA e PD.
	Aggiunta gestione MTOM nella Validazione Contenuti.
	Sistemate label Servizio Applicativo.

2014-10-16  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
	Risolto Bug OP-23
	- Sistemate label Accordi Comune, Accordi Specifica e Cooperazione.
	- Sistemata modifica del connettore 'InvocazioneServizio'.
	- Sistemate breadcrumb Servizi applicativi, Porte delegate, Porte
	Applicative.
	-Sistemata visualizzazione SelectList tipologia credenziali accesso.

2014-10-15  Giuliano Pintori 

        * [WebGenericProject]
        Aggiunta funzionalità OP-80
	Aggiunto il componente OutputValuta che permette di visualizzare una
	valuta.

2014-10-13  Giuliano Pintori 

        * [WebGenericProject]
	Aggiunta funzionalità OP-79
	Aggiunti componenti di output per visualizzare le informazioni senza
	utilizzare le tabelle.
	Aggiunta funzionalita' di supporto per i form di create/update.
	Aggiunto supporto per gli input di tipo SelectList.

2014-10-09  Andrea Poli 

	* [Utils]
	Aggiunta funzionalità OP-78
	Aggiunto package org.openspcoop2.utils.id.apache che importano alcune classi del progetto http://commons.apache.org/sandbox/commons-id
	Aggiunto un IUniqueIdentifierGenerator che utilizza le classi del progetto 'commons-id' per generare identificativi univoci, tra cui alfanumerici.

2014-10-02  Andrea Poli 

	* [Pdd]
	Aggiunta funzionalità OP-73
	Realizzato supporto per gestione MTOM
	Modificato progetto 'org.openspcoop2.wssecurity' in un piu' generico 'org.openspcoop2.security'
	Modificata configurazione della PdD per quanto concerne la sicurezza da 'ws-security' a 'message-security'

2014-10-01  Giuliano Pintori 

	* [WebGenericProject]
        Aggiunta funzionalità OP-75
	Realizzata una tag library di componenti da utilizzare durante la
	definizione di interfacce con linguaggio JSF.
	Aggiunto supporto Java per la gestione di tali componenti.

2014-09-30  Andrea Poli 

	* [GenericProject]
	Aggiunta funzionalità OP-74
	- Metodo validate() che valida l'oggetto rispetto allo schema xsd
	- Metodi create/update/updateOrCreate che permettono di abilitare la validazione

2014-09-26  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
        Aggiunta funzionalità OP-72
	Aggiunta field Identificativo Messaggio alle form di ricerca nelle
	maschere Tracciamento e Diagnostica.

2014-09-26  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
        Aggiunta funzionalità OP-70
	Sistemato refresh dell'header della pagina quando l'utente cambia la
	sua modalita' di interfaccia tramite la schermata 'Profilo Utente'.
	Sistemato css menu'.

2014-09-25  Giuliano Pintori 

         * [PddConsole]
	 Aggiunta funzionalità OP-55
	 Sistemata maschera di creazione di un Accordo Parte Comune in
	 modalita' standard.
	 Modificata posizione selectList 'Soggetto Referente'.

	* [PddConsole]
         Aggiunta funzionalità OP-57
	 Aggiunta la possibilita' di riportare lo stato di un Accordo Parte
	 Comune, Accordo Parte Specifica e di una Fruizione dallo stato
	 'Finale' allo stato 'Operativo'.
	 Sistemata la valorizzazione dello stato di default nella creazione
	 degli elementi suddetti.

2014-09-24  Giuliano Pintori 

         * [PddConsole]
         Aggiunta funzionalità OP-55
	 Semplificata la gestione dei WSDL nella maschera di creazione 
	 di un Accordo Parte Comune.
	 La maschera di add/update degli Accordi Parte Specifica non
	 mostra piu' il caricamento dei WSDL in modalita' 'standard', in
	 modalita' 'avanzata' varia sempre in funzione del protocollo.
	 In maniera equivalente sono state modificate le maschere di
	 add/update dei fruitori.
	 Nella maschera di add/update degli Accordi Parte Comune il campo WSDL
	 Definitorio viene visualizzato solo in modalita' avanzata e se e'
	 abilitata la corrispondente opzione nel file di configurazione.
	 Aggiunto mapping automatico dei porttype e operatione nella
	 creazione/modifica degli Accordi Parte Comune.

2014-09-23  Giuliano Pintori 

	* [PddConsole]
        Aggiunta funzionalità OP-71
	Sistemata paginazione delle schermate porteApplicativeList e
	porteDelegateList;
	Aggiuta gestione in memoria delle ricerche 'generali' che si fanno per
	PD e PA, passando dal nuovo menu''Registro'.

2014-09-23  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
        Aggiunta funzionalità OP-70
	Aggiunto refresh interfaccia quando l'utente modifica il tipo di
	interfaccia dalla schermata 'Profilo Utente'.

2014-09-22  Andrea Poli 

        * [PddLoader]
        Risolto Bug OP-3
	Il loader generato dal Setup non veniva configurato correttamente.
	Il nome della pdd operativa, indicato nel sql generato dal setup,
	non era allineato con la configurazione del Loader

2014-09-19  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
        Aggiunta funzionalità OP-20
	Modificata label 'Monitoraggio Applicativo' in 'Coda Messaggi';
	Modificata label 'Reportistica' in 'Strumenti';
	Sistemati tutti i riferimenti dove apparivano le vecchie label.

	* [PddConsole]
        Aggiunta funzionalità OP-71
	Aggiunta Modalita' di visualizzazione compatta per il menu' dei
	comandi, raggruppando gli elementi visibili con permessi 'P' ed 'S' in
	un unica categoria 'Registro'.
	La gestione delle PA e PD puo' avvenire anche dalla voce nel menu'
	'Registro' visualizzabile con l'interfaccia in modalita' avanzata.
	L'elenco dei servizi applicativi e' ora fruibile anche a partire dalla
	lista dei soggetti, la nuova lista visualizza solo i servizi relativi
	al soggetto selezionato.

2014-09-19  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
        Aggiunta funzionalità OP-70
	Modificata gestione degli Utenti:
	Spostata la sezione 'Utenti' all'interno di quella 'Configurazione';
	Modificata la label per la voce 'Utente' all'interno della sezione
	'Configurazione' in 'Profilo Utente';
	Risolto bug visualizzazione del tipo di interfaccia nella maschera di
	modifica di un utente;
	Aggiunto link nell'header della pagina che permette all'utente di
	effettuare lo switch in modalita' rapita tra l'interfaccia 'Standard'
	e quella 'Avanzata'.

2014-09-18  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-18
	Modificate label delle ProtocolProperties in tutte le maschere dove
	appaiono.
	Sistemate schermate di edit di Porte Applicative e Porte Delegate per
	visualizzare i link a 'Servizi Applicativi', 'Ws-Security',
	'Correlazione Applicativa Richiesta', 'Correlazione Applicativa
	Risposta' e 'Proprieta' Protocollo' con contatore del numero di
	elementi presenti.

2014-09-18  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-59
	Modificata la maschera di aggiunta di un accordo di servizio parte
	specifica:
	Introdotta una sezione a se stante per il 'Soggetto Erogatore';
	Se si utilizza la console in modalita' standard viene nascosta la
	sezione 'Accordo Servizio Parte Specifica' e la sezione 'Porta
	Applicativa';
	Introdotta la sezione 'Servizio Applicativo Erogatore';
	Modificata la procedura di creazione della Porta Applicativa, ora
	viene creata solo se il Soggetto Erogatore appartiene ad una PdD di
	tipo 'operativo'.

2014-09-17  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-56
	Sistemata visualizzazione interfacce di specifica della conversazione,
	la visualizzazione dipende dalla modalita' dell'interfaccia utente,
	dal protocollo e dal soggetto scelto nella maschera.
	Sistemata versione di default per la versione protocollo nella
	maschera di definizione di un soggetto.
	Nella maschera di creazione di un accordo parte specifica viene
	proposto come default il primo servizio che presenta uno dei tipi del
	protocollo di default della console.
	Aggiunta alla maschera di creazione dei soggetti la selectList per la
	scelta del protocollo.

2014-09-17  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-54
	Aggiunta la gestione delle funzionalita' (filtroDuplicati, confermaRicezione,
	idCollaborazione, consegnaInOrdine, scadenza) quando l'utente possiede
	l'interfaccia avanzata, nelle schermate di creazione/modifica dei
	servizi e azioni.
	Aggiunta gestione del profilo di collaborazione, con le stesse
	modalita' del punto precedente.
	Sistemata la lista degli accordi servizio parte specifica per
	visualizzare il valore della colonna ruolo solo se il servizio
	implementa un protocollo che gestisce almeno un profilo asincrono.
	Nelle maschere di gestione delle PD e PA viene gestita la
	funzionalita' gestioneManifest in base al supporto fornito dal
	protocollo.

2014-09-16  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-56
	Visualizzazione delle interfacce di specifica delle conversazioni e
	della versione del protocollo solo se l'utente possiede la modalita'
	avanzata dell'interfaccia.
	I valori di default definiti dai protocolli sono ora utilizzati per
	valorizzare le selectList nelle maschere di inserimento di soggetti e
	servizi.

2014-09-16  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-18
	Corretta anomalia "Anomalia: Tra le etichette dei valori assegnabili ad una property risulta una voce
	"TipoDestinatario" al posto di "TipoMittente"."
	Completata lista dei possibili valori, sono stati aggiunti: 
	idCorrelazioneApplicativa, idPortaMittente, idPortaDestinatario, versioneServizio

2014-09-16  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-4
	La maschera di modifica di un accordo di servizio parte comune permetteva di
	modificare il soggetto referente, scegliendone uno appartenete ad un protocollo
	differente, anche se esistono gia' delle implementazioni (parte specifica)
	dell'accordo.
	Un tale comportamente non e' piu' possibile, visto che i soggetti forniti
	sono SOLO quelli compatibili con il protocollo selezionato
	e il protocollo e' modificabile nella parte comune solo se non esistono
	parti specifiche che lo implementato.

2014-09-16  Andrea Poli 

        * [ToolGenericProject]
        Risolto bug OP-69
	Arricchita interfaccia DAO con metodi che permettono l'update puntuale
	di campi indirizzati tramite relativi oggetti IField

2014-09-16  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-58
	Sistemato selezione del valore dell'elenco degli erogatori al primo accesso
	alla pagina di creazione dell'accordo servizio parte specifica.

2014-09-16  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-60
	Sistemata label con il nome dell'accordo servizio parte comune /
	composto nella maschera di modifica;
	Sistemata label con la uri dell'accordo di servizio parte comune /composto 
	nella maschera di modifica dell'accordo parte specifica.

2014-09-16  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
        Aggiunta funzionalità OP-65
	Sistemato controllo sull'eliminazione di un utente con permesso 'P',
	ora se possiede degli oggetti non viene eliminato.
	Sistemata maschera per assegnare i permessi in caso di update
	dell'utente con assegnamento del permesso 'P'.

2014-09-16  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-60
	Sistemato posizione nel progetto del supporto per la maschera di
	conferma invio.
	Modificata label accordo di servizio parte comune nella maschera di
	modifica dell'accordo di servizio parte specifica.
	Aggiunto link all'accordo di cooperazione nella maschera con la lista
	degli accordi di servizio composto.

2014-09-16  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-58
	Nella maschera di creazione di un accordo di servizio parte specifica
	quando viene selezionato un accordo di servizio, viene suggerito come
	soggetto erogatore il referente dell'accordo.

2014-09-15  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-60
	Selezione esplicita del protocollo durante la creazione di un AS
	ParteComune:
	La console consente all'utente (nel caso in cui siano gestiti almeno
	due protocolli) di poter scegliere esplicitamente in caso di creazione
	degli Accordi di Servizio Parte Comune, Accordi di Servizio Composto
	ed Accordi di cooperazione.

2014-09-15  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-65
	Sistemati problemi dopo verifica della nuova funzionalita':
	La label 'Accordi Cooperazione [P]' nella maschera di add/update;
	Eliminazione di un utente con permessi [P] anche se non restano altri
	utenti con la categoria di permessi;
	Bug nella modifica di un Accordo di Servizio Composto.

2014-09-12  Andrea Poli  

	* [PddCore]
	Risolto Bug OP-54
	Funzionalita' di Registro utilizzabili in base al protocollo
	Aggiunta al manifestProtocol.xsd la possibilita' di definire per protocollo
	i profili di collaborazione supportati e le funzionalita' implementate:
	confermaRicezione, filtroDuplicati, collaborazione, consegnaInOrdine, scadenza, gestioneManifest

2014-09-11  Giuliano Pintori 

	* [PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-65
	Sistemata visualizzazione delle liste di Accordi in base ai permessi
	posseduti dall'utente nelle maschere di creazione/modifica degli
	accordi di servizio parte specifica.

2014-09-11  Giuliano Pintori 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-19
	Errori di visualizzazione durante l'export degli oggetti:
	Sistemato aspetto della pagina e messaggi di errore.

2014-09-11  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
        Risolto Bug OP-10
	Creazione ASPC o SC (modalità standard): sistema in errore su selezione soggetto referente
	RESOLVED DUPLICATE of Bug OP-2

2014-09-11  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
        Risolto Bug OP-17
	Sistemata ricerca dei soggetti in base al valore della property
	'visibilitaOggetti' nel file 'console.properties'.

2014-09-11  Giuliano Pintori 

        * [PddConsole]
	Risolto Bug OP-16
	Sistemati parametri della url che porta alla pagina indicata, al
	parametro 'id' veniva assegnato un valore non significativo.

2014-09-11  Giuliano Pintori 

	* [PddConsole]
	Aggiunta funzionalità OP-65
	Aggiunto Permesso P per la gestione delle sezioni Accordo di
	Cooperazione e Servizio Composto.
	Sistemata visualizzazione delle parti della console condivise tra gli
	utenti con permessi P ed S in funzione dei permessi posseduti.
	Modificata la gestione degli utenti nel caso di modifica e
	cancellazione di utente, se esistano degli oggetti associati a questo
	utente vengono riassegnati ad un altro utente con simile permesso.

2014-09-10  Giuliano Pintori 

	* [PddConsole]
        Risolto Bug OP-15
	Eliminato errore nella gestione del parametro "nomePorta" della form
	di inserimento della PD.

2014-09-09  Giuliano Pintori 

	* [PddConsole]
	Risolto Bug OP-1
	Modificato il validatore dei documenti, sistemato il controllo del
	solo documento caricato, prima controllava la
	presenza di tutti i tipi di documenti, ignorando il documento scelto
	dall'utente.

2014-09-09  Giuliano Pintori 

	* [PddConsole]
	Risolto bug OP-2
	Modificata la generazione della url da invocare in caso di PostBack
	nella pagina quando l'utente modifica il valore di un elemento che
	prevede l'aggiornamento della pagina.
	La url conteneva un parametro con name = "" che provocava un errore in
	caso di esecuzione della console su Jboss7.
	Uniformate le label del campo "Modalità Identificazione" come
	suggerito nel commento 1.

2014-09-02  Andrea Poli 

        * [PddCore]
        Risolto bug OP-14
	Non venivano gestite correttamente le credenziali SSL che contenevano 
	nei valori di un attributo del subject i caratteri speciali ',' o '/'

2014-08-08  Andrea Poli 

        * [ToolGenericProject]
        Risolto bug OP-12
	Modificato livello di visibilita' dei metodi closeConnection e getConnection
	nella classe org.openspcoop2.generic_project.dao.jdbc.JDBCServiceManager
	Aggiunto metodo close() con visibilita' pubblica in
	org.openspcoop2.generic_project.dao.jdbc.JDBCServiceManager
	Tale metodo si occupa di chiudere la connessione se il service manager e' stato
	inizializzato tramite il costruttore che ha preso in input 
	jdbcUrl, jdbcUsername e JdbcPassword.

2014-08-08  Andrea Poli 

        * [PddCore]
        Risolto bug OP-11
        La Porta di Dominio leggeva gli accordi in stato 'bozza' anche se la proprieta'
        org.openspcoop2.registroServizi.readObjectStatoBozza era impostata a 'false'.
        Impostare come valore di default della proprieta' il valore 'true',
        per far gestire alla PdD anche gli accordi in stato 'bozza' come comportamento di default.	

2014-07-31  Andrea Poli 

	* [example EchoService]
	Rinominato progetto in TestService.
	Il servizio fornisce diverse servlet utilizzabili negli scenari di esempio descritti nei manuali

2014-07-28  Andrea Poli 

        * [PddCore]
        Risolto bug OP-53
        Non venivano generate le credenziali basic (username e password) durante
        l'invocazione di un servizio applicativo. Il problema era presente sia sul
        connettore 'invocazione-servizio' che sul connettore 'risposta-asincrona'.

2014-06-23  Andrea Poli 

	* [PddCore]
	Aggiunto supporto DB2
	Non venivano generate le credenziali basic (username e password) durante 
	l'invocazione di un servizio applicativo. Il problema era presente sia sul
	connettore 'invocazione-servizio' che sul connettore 'risposta-asincrona'.

2014-06-20  Andrea Poli 

        * [PddConsole]
	Corretto Bug che si verificava durante la ricerca dei diagnostici, 
	nel caso venivano impostati il nome del fruitore o dell'erogatore

2014-06-10  Giovanni Bussu 

        * [ToolUtils]
        Implementata ricerca della resource WADL corrispondente ad una URL

2014-06-05  Andrea Poli 

	* [PddCore]
	Gestita SOAPAction per SOAP 1.2
	The SOAP 1.1 mandatory SOAPAction HTTP header has been removed in SOAP 1.2. 
	In its place is an optional action parameter on the application/soap+xml media type.		

2014-05-13  Giovanni Bussu 

	* [ToolGenericProject]
	Gestite colonne null per tipi contenitori tramite jdbc method 'wasNull'	

2014-05-09  Giovanni Bussu 

	* [ToolUtils]
	Aggiunto supporto alla lettura file WADL e validazione
	rispetto ad un WADL dei messaggi in ingresso

2014-04-24  Andrea Poli 

        * Rilasciata versione 1.0

2014-04-15  Andrea Poli 

        * [PddConsole]
	Vari Fix

2014-03-20  Andrea Poli 

	* [PddCore] [PddConsole]
	Aggiunto supporto SDK per funzionalita' di import archivi tramite pddConsole

	* [PluginSPCoop]
	Aggiunta gestione import package CNIPA per protocollo SPCoop

2014-02-18  Andrea Poli 

	 * [PddCore]
	Aggiunto supporto Application Server WildFly

2014-02-10  Andrea Poli 

	* [PddCore]
	Testsuite protocollo SPCoop completamente terminata

2014-01-31  Andrea Poli 

        * [PddCore]
        Aggiunti header POST_OUT_REQUEST e PRE_IN_RESPONSE
        Aggiunta gestione NotifierInputStream

2013-12-18  Andrea Poli 

	* [PddCore]
	- Aggiunta possibilita' di registrare i log dei certificati ssl ricevuti

2013-12-05  Andrea Poli 

	* [PddCore]
	- Aggiunti costruttori classe AbstractValidatoreXSD che permettono di fornire lo schema come oggetto Node o come oggetto Source generico.

	* [ToolGenericProject]
	- Gestito jaxb marshall/unmarshall per Char in presenza di carattere vuoto.

2013-11-19  Andrea Poli 

	* [PluginSPCoop]
	- Corretta gestione del cluster ID. La proprieta' 'org.openspcoop2.protocol.spcoop.id.prefix' non veniva correttamente gestita
	  se impostata in file di configurazione esterni (es. spcoop_local.properties)

        * [ToolGenericProject]
	- Migliorata gestione FunctionField

2013-11-18  Andrea Poli 

	* [PddCore]
	- Aggiunti controlli di consistenza rispetto ai tipi dei soggetti e dei servizi utilizzati tramite un canale esposto dalla pdd
	  (puo' esistere 1 o piu' canali per ogni protocollo supportato).
	  I tipi autorizzati all'interno di un canale sono solo quelli permessi dal protocollo associato al canale.
	- Risolto bug sulla validazioneContenutiApplicativi 
	  (nel caso di local forward e tipo di validazione differente tra PD e PA le validazioni venivano scambiate)

	* [PddConsole]
	- Durante la modifica di un soggetto e' permesso adesso cambiarne il tipo selezionandolo tra quelli supportati dal protocollo associato.

2013-11-14  Giovanni Bussu 

        * [PddCore]
	- WSSecurity Timestamp: allineate properties gestite da Soapbox a quelle gestite da WSS4J

2013-11-08  Andrea Poli 

	* [PddCore]
	- Aggiunti controlli isAlive sugli appender protocol
	
	* [ToolGenericProject]
	- Aggiunto URITypeFormatter, ByteArrayTypeFormatter, ByteTypeFormatter, ShortTypeFormatter, CharacterTypeFormatter

2013-11-07  Andrea Poli 

	* [PddCore]
	- Aggiunto package org.openspcoop2.utils.beans contenente classi di utilità generale per un Bean Java
	- Aggiunti nuovi Adapter jaxb in org.openspcoop2.utils.jaxb:
	  . Char2String
	  . Date2String
	  . DateTime2String
	  . Time2String
	- Aggiunta classe di conversione xml to object e viceversa per jaxb (già esistente quella jibx)

	* [ToolGenericProject]
	- Aggiunti nuovi serializzatori e deserializzatori: jaxb, jibx, java, json, json_xml
	- Gestiti i tipi letti dal db in caso siano previsti default diversi da quelli jdbc per l'xsd
	- Risolti bug minori

2013-11-04  Andrea Poli 

	* [PddCore]
	- Aggiunta informazione sull'identita' del Servizio Applicativo Fruitore negli handler, in caso di local-forward

2013-10-31  Andrea Poli 

	* [ToolGenericProject]
        - Aggiunta gestione per tipo java.lang.URI

2013-10-29  Andrea Poli 

	* [ProtocolloSPCoop.toolBackwardCompatibility]
	Aggiunta possibilita' di effettuare lo switch tra gli header delle due versioni di OpenSPCoop a seconda del rispettivo canale utilizzato
	Se abilitato lo switch, gli header 'OpenSPCoopV1' verranno utilizzati/interpretati effettivamente SOLO SE 
	si passa dai canali 'OpenSPCoopV1' (url:openspcoop/PD e openspcoop/PA)
	altrimenti vengono utilizzati/interpretati i nuovi header previsti per OpenSPCoop V2 (url:openspcoop2/spcoop/PD e openspcoop2/spcoop/PA).
	Se invece lo switch e' disabilitato, vengono sempre e comunque utilizzati gli header della versione 'OpenSPCoopV1' in caso
	l'installazione della PdD avvenga con backward compatibility.
	Nella PA il default e' con switch disabilitato, poiche' si vuole avere un unico endpoint di ricezione buste.
	Sara' poi compito di chi configura le PA indicare i corretti meccanismi di integrazione sulle PA stesse, impostando un opportuno default.

2013-10-25  Andrea Poli 

	* [PddCore]
	- Migliorata gestione errori dovuti a inconsistenze valori header http Content-Type e namespace del messaggio
	- Aggiunto nel manifest.xml di un protocol plugin la possibilita' di definire:
		. binding soap (abilitare/disabilitare binding soap1.1 e/o soap1.2)
		. elenco degli header Soap con mustUnderstand=1 che la PdD puo' inoltrare senza essere obbligata a processare
		. indicazione se associato ad un soggetto vi e' un codice IPA
		. indicazione se per un accordo puo' essere fornita una specifica delle conversazioni
		. modificato nome empty-context in emptyContext
	- Aggiunta personalizzazione WSDL esposti sui canali PD e PA

2013-10-25  Giovanni Bussu 

	* [example EchoService]
	- Corretto problema che non faceva generare un SOAPFault se richiesto al servizio di echo

2013-10-22  Andrea Poli 

        * [ToolGenericProject]
	- Aggiunte classi per la lettura di un file database.properties con una struttura standard

2013-10-18  Andrea Poli 

        * [PddConsole]
	- Nel caso la pddConsole rilevava un campo malformato o non indicato ma obbligatorio, veniva emesso un messaggio di errore.
	  In tale casistica, nonostante la correzione del campo indicato da parte dell'utente, l'inserimento o l'aggiornamento non veniva effettuato.
	  E' stato risolto il problema che si verificava solo su alcuni oggetti gestiti dalla console:
		.accordi di cooperazione
		.accordi di servizio parte specifica
		.porte delegate
		.porte applicative
		.elementi di configurazione della PdD.
	- Migliorati criteri di ordinamento per i soggetti e gli accordi di servizio parte comune e specifica
	- Ampliati i criteri di ricerca dei soggetti e degli accordi (adesso la stringa di ricerca fornita viene controllata su tutti i campi identificativi)

2013-10-17  Andrea Poli 

        * [PddCore]
	Migliorata validazione 'wsdl' dei contenuti applicativi:
	- corretti problemi in presenza di elementi 'Text' come commenti nei root-element all'interno di un SOAPBody
	- aggiunta possibilita' di usare validazione wsdl anche in configurazioni non standard, 
	  con accordi senza azioni o con accordi con azioni senza port types.
	  . In presenza di un accordo con port-type e azioni la validazione e' puntuale rispetto ai messaggi previsti nel wsdl.
	  . In presenza di accordi vecchio formato senza port-type e senza azioni direttamente elencate nell'accordo: 
	    la validazione viene effettuata almeno vericando che il messaggio sia effettivamente uno 
            tra quelli previsti nel ruolo (richiesta o risposta) che assume il messaggio in transito.
	  . In presenza di accordi vecchio formato con azioni direttamente specificate nell'accordo: 
	    la validazione viene effettuata validando che il messaggio sia uno di quelli previsti per le operation 
	    che possiedono il nome dell'azione (le operation potrebbero essere piu' di una con stesso nome associate a port types differenti)

2013-10-16  Andrea Poli 

	* [ToolGenericProject]
	- Corretti metodi interni a expression. Se veniva impostato delle condizioni di order by, 
	  ma non venivano impostati alcune condizione di where, 
	  non funzionavano correttamente i metodi inUseModel o inUseField
	- Creata AbstractModel che implementa parti di IModel e corretto metodo equals
	- Creato AbstractSQLFieldConverter per gestire in maniera piu' corretta i metodi con alias

2013-10-15  Andrea Poli 

        * Rilasciata versione 1.0b2

2013-10-14  Andrea Poli 

	* [PddCore]
        - Corretto bug che non permetteva l'utilizzo del salvataggio via I.M. con modalita' local-forward

2013-10-07  Andrea Poli 

        * [PddConsole]
	- Corretto problema che non permetta l'abilitazione delle funzionalita' di protocollo (filtro duplicati, conferma ricezione ...)
	  nei port types e nelle operation

	* [PddCore]
	- Corretta validazione dei contenuti applicativi. In presenza di un elemento con attributo xsi:
	  dove xsi rappresenta un namespace 'http://www.w3.org/2001/XMLSchema-instance' e name differente da 'type'
	  l'engine processava comunque l'elemento come se avesse una valorizzazione per tipo xsi:type="..."

2013-10-02  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	- Corretto problema che non permetteva la visualizzazione dei soggetti appartenenti ad una porta di dominio
	- Aggiunta modalita' 'inputBased' e 'urlBased' alla correlazione applicativa di richiesta per una Porta Applicativa
	- Corretto nome della keyword 'identificativo' per le protocol properties in una Porta Applicativa

	* [PddCore]
	- Le Protocol Properties di una Porta Applicativa vengono adesso impostate anche nella url di consegna.
	- In modalita' 'LocalForward' vengono generate due entry per la correlazione dei diagnostici, rispettivamente una per la PD e una per la PA

2013-09-06  Andrea Poli 

	* [PddConsole]
	- Corretto link per accedere al connettore del Soggetto
	- Ristabilita la possibilita' di creare un Soggetto non associato a nessuna Porta di Dominio
	- Negata la possibilita' di associare una PdD esterna ad un soggetto (o di svincolarlo proprio da qualsiasi pdd)
	  se il soggetto appartenente ad una PdD Operativa e possiede almeno un servizio applicativo 
	  o una porta applicativa o una porta delegata
	- Corretto problema che non permettava di abilitare il connettore di un Accordo di Servizio Parte Specifica
	- Creazione della Porta Applicativa automatica disabilitata in caso in cui il servizio sia di tipologia 'correlato'

2013-09-05  Andrea Poli 
	
	* [PddCore] 
	- org.openspcoop2.utils.cache
	Aggiunto package che contiene classi che permettono la gestione di una cache JCS
        Configurazione di default per la cache spostata dal file 'cache.ccf' al file 'cache.jcs.properties'
        Aggiunta possibilita' di ridefinizione dei valori tramite file locali esterni
	- org.openspcoop2.pdd.jmx
	Aggiunte funzionalita' agli oggetti JMX per ottenere maggiori informazioni sulle cache utilizzate dalle PdD: statistiche, keys e values.

2013-08-24  Andrea Poli 

	* Rilasciata versione 1.0b1