5. Verifica dell’Installazione

Appena concluso il deploy di OpenSPCoop2 sull’application server JBoss:

  1. Avviare JBoss

  2. Verificare che i servizi della Porta di Dominio siano raggiungibili, nel caso sia stato installato il plugin per il protocollo SPCoop, verificando sul browser le seguenti URL:

    • http://<hostname-pdd>/openspcoop2/spcoop/PA

    • http://<hostname-pdd>/openspcoop2/spcoop/PD

    • http://<hostname-pdd>/openspcoop2/spcoop/IntegrationManager

    Se la Porta di Dominio è stata installata correttamente verranno visualizzate le pagine di benvenuto dei servizi. Nel caso del servizio PA viene visualizzata la seguente schermata:

    Verifica Installazione: servizi della porta

    Figura 7. Verifica Installazione: servizi della porta


  3. Verificare che la pddConsole, l’applicazione web per la gestione della Porta di Dominio, sia accessibile tramite browser all’indirizzo: http://<hostname-pdd>/pddConsole. In caso di corretto funzionamento verrà visualizzata la schermata seguente:

    Verifica Installazione: pddConsole

    Figura 8. Verifica Installazione: pddConsole


  4. Accedere alla pddConsole usando una delle seguenti utenze predefinite:

    • Login: amministratore

      Password: secret

    • Login: super

      Password: secret

    L’utente amministratore ha accesso a tutte le funzionalità tranne la gestione degli utenti. L’utente super ha accesso alla gestione degli utenti. Utilizzando questo accesso potranno ad esempio essere modificate le password degli utenti esistenti o creare dei nuovi utenti.

Completata l’installazione della Porta di Dominio, è possibile familiarizzare (nell’ambito del protocollo SPCoop) con gli strumenti di base seguendo il Tutorial SPCoop