Guida Installazione della distribuzione sorgente di OpenSPCoop 1.4


1. Prerequisiti di Installazione
2. Contenuti della Distribuzione
3. Porta di Dominio OpenSPCoop
3.1. Compilazione dei sorgenti
3.1.1. Porta di Dominio per Application Server J2EE
3.1.2. Porta di Dominio per Servlet Container
3.1.3. Documentazione API
3.2. Installazione
3.2.1. Creazione delle directory di lavoro e di configurazione
3.2.2. Configurazione delle code JMS
3.2.3. Configurazione del Database
3.2.4. Pool di Connessioni
3.2.5. Configurazione Iniziale della Porta di Dominio
3.2.5.1. Installazione Configurazione XML
3.2.5.2. Installazione Configurazione DB
3.2.6. Configurazione Iniziale del Registro dei Servizi
3.2.7. Deploy del Software
3.3. Configurazione
3.3.1. Aspetti di Configurazione Generale
3.3.1.1. Accesso alla Configurazione della Porta di Dominio
3.3.1.2. Accesso al Registro dei Servizi
3.3.1.3. Accesso al DBMS dei messaggi
3.3.1.4. Accesso al broker JMS
3.3.1.5. Configurazione HTTP
3.3.1.6. Configurazione dei Timer
3.3.1.7. Configurazione JMX
3.3.1.8. Validazione Semantica della Configurazione e del Registro dei Servizi
3.3.1.9. Integrazione dei Servizi Applicativi
3.3.1.10. Autorizzazione Buste e-Gov in ingresso
3.3.1.11. Protocollo e-Gov
3.3.1.12. Gestione stateless/stateful dei messaggi
3.3.1.13. Consegna asincrona dei messaggi
3.3.1.14. Sincronizzazione temporale
3.3.1.15. Dump dei messaggi
3.3.1.16. Tuning dei componenti architetturali
3.3.2. Logging
3.3.2.1. Messaggi Diagnostici
3.3.2.2. Tracce e-Gov
3.3.2.3. Log della Porta di Dominio
3.3.2.4. Dump dei messaggi applicativi
3.3.3. Personalizzazione dei componenti della Porta di Dominio
3.3.3.1. Implementazione personalizzata del servizio Consegna Contenuti Applicativi
3.3.3.2. Autenticazione personalizzata dei Servizi Applicativi
3.3.3.3. Autorizzazione personalizzata dei Servizi Applicativi
3.3.3.4. Autorizzazione Contenuti dei Servizi Applicativi
3.3.3.5. Autorizzazione personalizzata buste eGov in ingresso
3.3.3.6. Autorizzazione Contenuti delle buste eGov in ingresso
3.3.3.7. Header di Integrazione dei Servizi Applicativi personalizzati
3.3.3.8. OpenSPCoopAppender personalizzato per i Messaggi Diagnostici
3.3.3.9. OpenSPCoopAppender personalizzato per le Tracce
3.3.3.10. Implementazione personalizzata del servizio Ricezione Contenuti Applicativi
3.3.3.11. Threshold personalizzati per il controllo delle risorse
3.3.3.12. Marcatura personalizzata delle Buste nel repository e-Gov
3.3.3.13. Sincronizzazione temporale personalizzata
3.3.4. Interoperabilità rispetto ad altre implementazioni di Porta di Dominio
4. Registro dei Servizi
4.1. Interfaccia Web del Registro dei Servizi
4.1.1. Compilazione dei sorgenti
4.1.1.1. Interfaccia Web per Application Server J2EE
4.1.1.2. Interfaccia Web per Servlet Container
4.1.2. Installazione
4.1.2.1. Configurazione del Database
4.1.2.2. Pool di Connessioni
4.1.2.3. Configurazione delle code JMS
4.1.2.4. Configurazione Iniziale
4.1.2.5. Deploy del Software
4.1.3. Configurazione
4.1.3.1. Tipologia del Registro dei Servizi
4.1.3.2. Accesso al DBMS
4.1.3.3. Accesso al broker JMS
4.1.3.4. Logging
4.1.3.5. Personalizzazione dell’interfaccia
4.2. Interfaccia WebService del Registro dei Servizi
4.2.1. Compilazione dei sorgenti
4.2.1.1. Interfaccia WebService
4.2.2. Installazione
4.2.2.1. Configurazione Iniziale
4.2.2.2. Deploy del Software
4.2.3. Configurazione
4.2.3.1. Tipologia del Registro dei Servizi
4.2.3.2. Logging
5. Pdd Console
5.1. PddConsole con Registro dei Servizi locale
5.1.1. Compilazione dei sorgenti
5.1.1.1. Interfaccia Web per Application Server J2EE
5.1.1.2. Interfaccia Web per Servlet Container
5.1.2. Installazione
5.1.2.1. Configurazione del Database
5.1.2.2. Pool di Connessioni
5.1.2.3. Configurazione Iniziale
5.1.2.4. Deploy del Software
5.1.3. Configurazione
5.1.3.1. Accesso al DBMS
5.1.3.2. Accesso al database delle tracce
5.1.3.3. Accesso al database dei messaggi diagnostici
5.1.3.4. Accesso al database dei messaggi in transito sulla Porta di Dominio
5.1.3.5. Logging
5.1.3.6. Personalizzazione dell’interfaccia
5.2. PddConsole con Registro dei Servizi centralizzato
5.2.1. Compilazione dei sorgenti
5.2.1.1. Interfaccia Web per Application Server J2EE
5.2.1.2. Interfaccia Web per Servlet Container
5.2.2. Installazione
5.2.2.1. Configurazione del Database
5.2.2.2. Pool di Connessioni
5.2.2.3. Configurazione Iniziale
5.2.2.4. Deploy del Software
5.2.3. Configurazione
5.2.3.1. Accesso al DBMS
5.2.3.2. Accesso al database delle tracce
5.2.3.3. Accesso al database dei messaggi diagnostici
5.2.3.4. Accesso al database dei messaggi in transito sulla Porta di Dominio
5.2.3.5. Logging
5.2.3.6. Personalizzazione dell’interfaccia
6. Pdd Console per la gestione centralizzata
6.1. Interfaccia Web di gestione centralizzata
6.1.1. Compilazione dei sorgenti
6.1.2. Installazione
6.1.2.1. Configurazione del Database
6.1.2.2. Pool di Connessioni
6.1.2.3. Configurazione delle code JMS
6.1.2.4. Configurazione Iniziale
6.1.2.5. Deploy del Software
6.1.3. Configurazione
6.1.3.1. Gestione/Monitoraggio delle Porte di Dominio
6.1.3.2. Gestione del Registro dei Servizi
6.1.3.3. Gestione del Gestore Eventi
6.1.3.4. Gestione del sistema di autorizzazione
6.1.3.5. Accesso al DBMS
6.1.3.6. Accesso al broker JMS
6.1.3.7. Logging
6.1.3.8. Personalizzazione dell’interfaccia
6.2. Interfaccia WebService per la gestione CRUD del Registro dei Servizi
6.2.1. Compilazione dei sorgenti
6.2.2. Installazione
6.2.2.1. Configurazione Iniziale
6.2.2.2. Deploy del Software
6.2.3. Configurazione
6.2.3.1. Tipologia del Registro dei Servizi
6.2.3.2. Logging
6.3. Interfaccia WebService per la gestione CRUD della configurazione di una PdD
6.3.1. Compilazione dei sorgenti
6.3.2. Installazione
6.3.2.1. Configurazione Iniziale
6.3.2.2. Deploy del Software
6.3.3. Configurazione
6.3.3.1. Tipologia della configurazione
6.3.3.2. Logging
6.4. Interfaccia WebService per il monitoraggio di una PdD
6.4.1. Compilazione dei sorgenti
6.4.2. Installazione
6.4.2.1. Configurazione Iniziale
6.4.2.2. Deploy del Software
6.4.3. Configurazione
6.4.3.1. Accesso al Repository dei Messaggi della PdD
6.4.3.2. Accesso ai diagnostici emessi dalla PdD
6.4.3.3. Logging
7. Gestore Eventi
7.1. Compilazione dei sorgenti
7.1.1. Gestore Eventi
7.1.2. Interfaccia Web di gestione
7.2. Installazione
7.2.1. Configurazione del Database
7.2.2. Pool di Connessioni
7.2.3. Configurazione delle code JMS
7.2.4. Configurazione Iniziale
7.2.5. Deploy del Software GestoreEventi
7.2.6. Deploy dell’Interfaccia di Gestione del GestoreEventi
7.2.7. Configurazione dell’ambiente SPCoop
7.2.7.1. Configurazione del Registro dei Servizi
7.2.7.2. Configurazione della Porta di Dominio
7.3. Configurazione
7.3.1. Configurazione del Gestore Eventi
7.3.1.1. Accesso al DBMS
7.3.1.2. Accesso al broker JMS
7.3.1.3. Logging
7.3.1.4. Personalizzazione dell’applicazione
7.3.2. Configurazione dell’interfaccia web di gestione
7.3.2.1. Accesso al DBMS
7.3.2.2. Logging
7.3.2.3. Personalizzazione dell’interfaccia

1. Prerequisiti di Installazione

L’installazione della distribuzione sorgente del Software OpenSPCoop ha come prerequisiti la disponibilità del seguente software:

  • Java JDK 1.5.0 (http://java.sun.com/j2se/1.5.0/index.jsp)

  • Un Application Server J2EE, attualmente il progetto è sviluppato in ambiente JBoss 4.2.2 e JBoss 5.1.0 (http://www.jboss.com) e su questi Application Server sono mirate le istruzioni per l’installazione.

    In alternativa, per alcuni prodotti di questa guida è possibile utilizare anche un servlet container

  • Un DBMS, accessibile via JDBC, attualmente la distribuzione è testata usando Postgresql 8.x, MySQL 5.x e Oracle 10g; su questi DB sono mirate le istruzioni per l’installazione.

  • L’utility Ant (http://ant.apache.org/)